domenica 9 Maggio 2021

RIVA DEL GARDA – ADESCA MINORI, ARRESTATO TRENTINO

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”g33DvalGkks” tiny=”yes”]

RIVA DEL GARDA – Un trentino di sessant’anni, è stato arrestato per adescamento su minori.

L’uomo faceva regali agli adolescenti, ricariche telefoniche, sigarette, pranzi e cene, ma anche smartphone e contanti fino a 250 euro in cambio di prestazioni sessuali. L’arrestato portava i giovani, ora tra i 17 e i 19 anni, con alle spalle situazioni famigliari difficili, presso la propria abitazione o sul suo camper. In seguito a controlli più approfonditi, si è scoperto che l’uomo era anche vittima di tre estorsori, un uomo e due donne, individuati sempre dai Carabinieri di Riva del Garda.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img