sabato 6 Marzo 2021

PRATO – UCCISA DA AMICO, POI SUICIDA

PRATO – I Carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’omicidio avvenuto ieri, 16 agosto, a Vernio.

La donna, 30enne di Vernio era stata trovata senza vita sulla riva del Lago di Bilancino, probabilmente investita da un’autovettura, poco distante un uomo, un artigiano di 34 anni era stato trovato nella propria abitazione impiccato. Secondo quanto emerso, alcuni testimoni ieri sera avrebbero visto i due litigare. Ancora da chiarire il motivo della lite e che tipo di rapporto li legasse, anche se non pare che i due avessero una relazione.

Leggi anche...