mercoledì 19 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

CRONACA – Torino: Dentro e fuori dal carcere

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”qHZXTVaAqY8″ tiny=”yes”]

TORINO – In 36 ore un immigrato di 20 anni è riuscito a farsi arrestare e successivamente scarcerato, per effetto della legge “svuota carceri”.

Il recidivo, che aveva in attivo già altri nove arresti per spaccio di stupefacenti, con la nuova riforma, è di nuovo in libertà. I Magistrati sottolineano, che la riforma è doverosa e necessaria ma rende difficilissimo combattere la micro delinquenza di strada. Tale fenomeno, concludono,” può avere reazioni devastanti”

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img