lunedì 15 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

FELETTO – Celebrato il Giorno della Memoria lanciando un appello: “Cessate il fuoco”

Facciamo nostre le parole di Etty Hillesum morta giovanissima ad Auschwitz: "A ogni nuovo crimine o orrore dovremmo opporre un nuovo pezzetto di amore e di bontà che avremo conquistato in noi stessi"”

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

FELETTO – “Oggi abbiamo fatto nostro quello che Primo Levi dice nel suo libro “Se questo è un uomo” : “Meditate che questo è stato…scolpite le immagini della Shoah nel vostro cuore.” Abbiamo raccolto l’invito delle “Donne in cammino per la pace” seguendo idealmente i passi delle “Donne del sole” della Palestina e delle “Donne che osano la pace” di Israele. Abbiamo voluto esprimere il nostro desiderio di rispetto di ogni persona, per mettere distanza dall’ideologia della guerra e avvicinare pensieri e gesti di pace. “

Feletto ha celebrato così il 27 gennaio, Giorno della Memoria.

“Tante volte abbiamo sentito dire che l’Olocausto si è perpetrato nel silenzio di molti. I nostri corpi oggi si sono fatti attenti al grido di chi è vittima dei conflitti armati che speravamo di non vedere più dopo la seconda guerra mondiale. La realtà dei giorni nostri descrive purtroppo un mondo decisamente diverso dove al momento sono circa 59 le guerre aperte.
Sono molte le popolazioni del mondo per cui il conflitto è la tragica normalità.
Sei sono i conflitti definiti principali, ovvero quelli in si contano ogni anno più di 10.000 vittime: il conflitto in Afghanistan, la guerra civile in Myanmar, la crisi dello Yemen, la guerra russo-ucraina, il conflitto  israelo-palestinese e quello del Tigray in Etiopia.
A questi si aggiungono numerose guerre minori, altrettanto drammatiche di cui, per mancanza di dati, non si riesce a comprenderne l’entità e la quantità di vittime: cessate il fuoco!
Facciamo nostre le parole di Etty Hillesum morta giovanissima ad Auschwitz:
“A ogni nuovo crimine o orrore dovremmo opporre un nuovo pezzetto di amore e di bontà che avremo conquistato in noi stessi””

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img