mercoledì 21 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

VIALFRE’ – Apolide: il festival nel 2023 perde la sua casa

Le motivazioni non sono state ancora rese note ufficialmente ma, a poche settimane dall’inizio della manifestazione, la cosa certa è che non sarà Vialfrè ad ospitare il Festival

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

VIALFRE’ – E’ di poco fa la notizia apparsa sulla pagina Facebook di “Apolide”: il festival a luglio non si farà per motivi non dipendenti dall’organizzazione. Era già successo nella storia del Festival e, purtroppo, quest’anno sembra che l’epilogo sia lo stesso. Le motivazioni non sono state ancora rese note ufficialmente ma, a poche settimane dall’inizio della manifestazione, la cosa certa è che non sarà Vialfrè ad ospitare il Festival.

Così scrivono gli organizzatori sulla pagina Facebook del festival: “Un territorio che perde un’opportunità è un territorio più povero. Un festival che perde il suo luogo rappresentativo è un festival più povero. Apolide 2023 (l’edizione numero 20) perde la sua casa. Perde il suo bosco. Perde il suo contesto naturale e naturalistico. Era già successo. La storia si ripete, in forme e con motivazioni differenti e, di nuovo, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà. Amiamo la natura, l’ambiente, la vita nei boschi. Non siamo disturbatori. Siamo professionisti ma, nonostante tanti sforzi, tanti tavoli e trattative, l’incertezza e lo stallo hanno prevalso. Già lo scorso anno le autorizzazioni arrivarono all’ultimo giorno utile e portarono conseguenze logistiche complesse e molte problematiche organizzative. Non riteniamo più possibile né qualitativo lavorare così. Dunque, rieccoci qua.

Nelle poche settimane che ci separano dall’inizio della manifestazione, valuteremo le modalità per mantenere la fiamma accesa, per non spegnere i riflettori, per non abbandonare la strada costruita in tutti questi anni, per non buttare via un lavoro di 11 mesi di centinaia di persone. Ci scusiamo con chi ha sognato con noi di vivere nel bosco di Apolide, e ringraziamo il Comune di Vialfrè e gli 8 comuni di Morena Ovest per averci ospitato in questi nove anni ed aver cercato ogni soluzione possibile per evitare tutto questo. Restate qui. Torniamo appena possibile”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img