domenica 27 Novembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

FORNO CANAVESE – Grande successo per il concerto in onore dei 60 anni del Coro “Monte Soglio” (FOTO)

Ieri, sabato 12 novembre, presso le scuole medie di Forno si è tenuto l'evento organizzato per festeggiare e onorare l'importante traguardo raggiunto da questa vitale e amata associazione fornese

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

FORNO CANAVESE – Son passati sessant’anni da quando Don Benito Luparia fondò il Coro “Monte Soglio”. Ieri, sabato 12 novembre, presso le scuole medie di Forno si è tenuto l’evento organizzato per festeggiare e onorare l’importante traguardo raggiunto da questa vitale e amata associazione fornese.

Il concerto ha visto la partecipazione, oltre al Coro di casa diretto dal Maestro Andrea Pilia, del Coro “ Voci della Quinzeina” diretto dal Maestro Giovanni Usai; del Coro “La Cantoira” diretto dalla Maestra Patrizia Ferro e del Coro “Voci del Canavese” diretto dal Maestro Gianfranco Giacoma. Tanti i brani proposti dalle corali canavesane che sono state molto apprezzate dal folto pubblico presente per l’occasione. Apprezzamento dimostrato dal fatto che a tutti i cori è stato chiesto, a grande richiesta, di bissare la loro performance.

“Sessant’anni è un traguardo davvero importante. Usciamo da tre anni difficili dovuti alla pandemia che ci ha davvero provati e che ha reso difficile, anche a livello pratico, ritrovarsi per le prove. E’ mancato anche l’aspetto umano perchè far parte di un coro non è solo cantare, ma è rispetto per gli altri, è un aiuto per l’umore e un sollievo per le angosce, cantare è emozionarsi ed emozionare. Nel corso degli anni abbiamo organizzato diverse serate per raccogliere fondi in favore di chi aveva bisogno. Il fondatore del Coro, Don Luparia, ha avviato questa corale, dopo di lui è stata la volta di Luigi Fassero che ha diretto il coro per tantissimi anni e, ora, il Maestro Andrea Pilia, al quale vanno i nostri ringraziamenti. Abbiamo cantato in diverse regioni d’Italia contribuendo a portare alto il nome di Forno in giro per il Paese. Ringraziamo i cori che hanno accettato il nostro invito e che sono presenti, oltre all’amministrazione comunale che da sempre ci aiuta e ci supporta” ha commentato il Presidente del Coro “Monte Soglio”, Gianni Bertot.

Dopo i canti intonati dalle singole corali, l’evento si è concluso con l’esibizione di tutti e quattro i cori che, insieme sulle note di due famosissime canzoni della tradizione popolare, “Signore delle Cime” e “Amici Miei” hanno salutato il pubblico presente. Premiati tutti i cori che hanno preso parte alla serata e, un riconoscimento speciale, è andato a Bartolomeo Rolle, Giuseppe Bianco, Desiderio Priante e Battista Data, unici componenti del coro ancora in attività da quel lontano 1962.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img