domenica 3 Luglio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CUORGNÈ – Riuscita la prima edizione della “Festa dei centri estivi cuorgnatesi” (FOTO)

Nel corso dell'uscita, inoltre, è stato presentato il “Progetto ColoRè – Il torneo visto con gli occhi dei bambini”

CUORGNÈ – Un pomeriggio speciale, con decine di giovani e giovanissimi che hanno dato vita ad un momento riuscito, colorato, divertente ed anche goloso. È quello che ha caratterizzato la prima edizione della “Festa dei centri estivi cuorgnatesi”, che si è tenuta ieri, martedì 21 giugno, grazie alla piena collaborazione con l’Associazione Attività e Commercio, Pro loco e Comune.

L’evento denominato “Facciamo centro”, che era inserito tra l’altro nel calendario legato alla patronale di San Luigi, è stato un bel momento dove i ragazzi ed i bambini coinvolti hanno potuto divertirsi ballando, giocando e vivendo ore di pura spensieratezza.
Il tutto è iniziato con il ritrovo a partire dalle 14.30 e le attività che sono state ospitate all’Arcipelago dello Sport, dove tra l’altro ai partecipanti è stato anche consegnato un colorato zainetto contenente delle simpatiche sorprese.
Quindi, alla presenza di Re Arduino e della Regina Berta, ovvero i personaggi che caratterizzano il “Torneo di Maggio”, i ragazzi si sono trasferiti presso il parco giochi di piazza Martiri, dove è stata loro distribuita una golosa merenda.

Nel corso dell’uscita, inoltre, è stato presentato il “Progetto ColoRè – Il torneo visto con gli occhi dei bambini”. Si tratta di una iniziativa a carattere pedagogico, dedicata ai più piccoli i quali sono chiamati a disegnare quello che per loro è il “Torneo di Maggio”.
I disegni dovranno essere consegnati entro il prossimo 31 luglio: a quel punto, una giuria selezionerà 8 disegni (categorie divise in base all’anno di nascita) che verranno poi premiati come più rappresentativi e fantasiosi, in occasione del primo fine settimana di settembre.
Al pomeriggio cuorgnatese erano presenti diversi rappresentanti dell’Amministrazione comunale ed il personale della Croce Rossa, che hanno dato il loro apporto ed hanno fatto sì che l’intera kermesse fosse condotta in porto nella maniera migliore.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img