venerdì 2 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

FORNO CANAVESE – Successo per la serata dedicata alla “Battaglia di Montesoglio”

Secondo appuntamento con il Dott. Giacomo Vieta e la storia locale

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

FORNO CANAVESE – Si è tenuta con successo venerdì scorso la conferenza organizzata dalla Biblioteca di Forno, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, intitolata “La Battaglia di Monte Soglio” tenuta dallo storico Giacomo Vieta.

La storia di Forno è strettamente legata alla battaglia di Monte Soglio che il Dott. Vieta ha ripercorso durante la serata, coadiuvato da Mario Obert, suo collaboratore nelle ricerche. Molti gli aneddoti raccontati da Vieta che ha voluto soffermarsi sul significato della parola “patriota” che, mai come in questo periodo, è così tanto attuale.

biblioteca 1 def

Patrioti come quel gruppo di militari italiani e serbi, ex prigionieri di guerra ed ex prigionieri alleati, che dopo la resa dell’8 settembre si erano formati in Canavese. E, proprio a Forno, vi era uno tra i più organizzati e consistenti, al comando di Nicola Alfonso Prospero, detto “Funso”, che prese il nome di “Gruppo Soglio”.

Le due serate dedicate alla storia locale, quella sul dialetto fornese, prima e questa dedicata alla battaglia di Monte Soglio, hanno riscosso davvero un grande seguito di persone che le hanno seguito con grande interesse.

biblioteca 3 def

Ma non finisce qui. Prossimamente si terrà anche una serata, sempre tenuta da Giacomo Vieta, dedicata al processo alle streghe, personaggi fortemente legate al territorio canavesano.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img