domenica 27 Novembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

MATHI – La Proloco a due anni dall’inizio del Covid: lettera aperta a soci e sostenitori

Riceviamo e pubblichiamo

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

MATHI – La Pro loco di Mathi ha inviato, a firma del Presidente Marco Sopetti, una lettera aperta rivolta a soci e cittadini, che pubblichiamo qui integralmente.

“Innanzitutto, ci tengo a ringraziare tutti Voi soci che, nonostante il lungo periodo di queste plurime
emergenze, avete inteso manifestare il Vostro attaccamento e la Vostra fiducia nella nostra – e soprattutto Vostra – associazione.
In questi anni credo che abbiate avuto modo di apprezzare il lavoro svolto; e per tale motivo, come segno di continuità nell’azione della Pro loco, lavorerò ancora più alacremente con il nostro Consiglio Direttivo per continuare a proporre manifestazioni nel nostro territorio.
Tra noi c’è sempre stata identità di vedute e di azione. Inoltre, sono certo di poter contare su un gruppo coeso, competente, collaudato, quale si è sempre dimostrato il Consiglio Direttivo, e di continuare a collaborare fattivamente con tutte le associazioni del paese e non solo, nonchè con l’amministrazione comunale.
Ritengo che la Pro loco debba essere vista come un’associazione che aiuta lo sviluppo e la valorizzazione del territorio.
Quest’anno, contando sempre sull’aiuto dell’amministrazione comunale e nella speranza che la situazione internazionale evolva in un contesto di pace, abbiamo in mente diverse manifestazioni. Queste, come da accordi con l’amministrazione comunale, si terranno presso la Villa Bosso e zone limitrofe.
Nel contempo Vi comunico che la campagna di tesseramento è prevista a partire dal 19 marzo 2022.
Vorremmo raggiungere, con il vostro aiuto, un’importante quota di tesserati.
L’iscrizione alla Pro loco è un segnale importante da parte dei nostri concittadini per manifestarci il loro attaccamento e il loro favore per le iniziative che abbiamo proposto e proporremo.
Continueremo a collaborare con l’Aism e, come fatto in passato, ad intervenire, anche economicamente, verso le realtà in difficoltà.
Chiedo quindi a tutti voi, cari concittadini, di continuare a sostenerci nella speranza di tornare a godere della bellezza di ritrovarci insieme.”


mathi tesseramento pro loco

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img