giovedì 29 Ottobre 2020

PIEMONTE – Disagi agli hotspot per l’esecuzione dei tamponi: la denuncia di Nursind

Coppolella: “Non lasciamo soli le aziende e gli infermieri”

PIEMONTE – “Se le code ai pit stop per fare i tamponi inevitabilmente aumenteranno, i disagi per operatori e cittadini si moltiplicheranno.”

“È necessario intervenire con tempestività non lasciando sole le aziende sanitarie – dichiara Francesco Coppolella, segretario regionale di Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche -Tempi infiniti di attesa, code chilometriche, traffico da gestire, ordine pubblico da mantenere oltre a dotarsi di luoghi e strutture appropriate.
Regione, comune, protezione civile facciano la loro parte, le aziende ma in particolare il personale non deve essere abbandonato.”

coferlungo

Una problematica che i Comuni che stanno ospitando l’effettuazione del tampone in modalita drive-through stanno riscontrando.
“Gli infermieri, da soli, non possono essere lasciati soli in strada, – conclude Coppolella -magari senza coperture e strumenti idonei ma non possono neanche trasformarsi in vigili urbani per la viabilità del traffico e tanto meno in forze dell’ordine per i più agitati che non mancano mai, senza voler parlare di doversi sobbarcare la lunga procedura burocratica che potrebbe svolgere personale amministrativo. Ribadiamo ancora una volta che il personale risulta essere insufficiente e va potenziato, anzi andava potenziato poiché le risorse impiegate per questa attività non possono essere trovate da altri servizi, specie se dovremmo aprire, come comunicato dalla regione alle aziende, altri reparti covid. È inevitabile che anche questi ultimi richiedono altro personale a meno che non si vuole nuovamente bloccare tutto il resto.”

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
urbanlungo



Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – In allestimento di fronte agli ospedali le tensostrutture dell’Esercito Italiano

PIEMONTE – Sono in allestimento, all'esterno di numerosi ospedali, alcune tensostrutture modulabili riscaldate con lo scopo di potenziare in particolare i...

PIEMONTE – Oggi in Piemonte 2827 casi positivi

PIEMONTE – Il Bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, mercoledì 28 ottobre, ha registrato 2827 nuovi casi positivi.

PIEMONTE – Emergenza sanitaria: “Urgente l’allestimento di un’area modulare con letti di terapia intensiva e subintensiva

PIEMONTE – Comunicato congiunto di Anaao-Assomed (Associazione Medici Dirigenti) e NurSind (Sindacato Professioni Infermieristiche), sull'emergenza sanitaria.

PIEMONTE – Dall’Europa 34 milioni per l’alluvione 2019; sollecitato l’intervento per quella del 2020

PIEMONTE - Tempi rapidi e semplificazione burocratica per i fondi europei richiesti e ottenuti dalla Regione Piemonte, in collaborazione con la...

CORONAVIRUS – Aumentano i casi in Canavese, Piemonte e in Italia; domani aprono nuovi reparti Covid a Ivrea e Ciriè

CORONAVIRUS – Il bollettino della Regione Piemonte oggi ha registrato 2458 nuovi casi positivi, di cui il 48% sono asintomatici. Salgono di...

Ultime News

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

IVREA – In fiamme il quadro elettrico in una palazzina di via Palestro

IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea oggi, giovedì 29 ottobre, poco prima delle 18, in via Palestro, ad...

ASTI – Esenzione della tassa per gli operatori del mercato su area pubblica

ASTI - L’articolo 109 della Gazzetta Ufficiale del 13 ottobre 2020, convertendo il decreto di maggio in legge, stabilisce il diritto...

TRASPORTI – Le Regioni del Nord: “I finanziamenti statali non bastano per potenziare il servizio pubblico Locale”

TRASPORTI - “Al Governo abbiamo più volte ribadito che i finanziamenti statali destinati al trasporto pubblico locale per l’emergenza sanitaria (500+400...

VENARIA REALE – “Venaria aiuta Venaria”: il Comune cerca volontari in supporto alla popolazione

VENARIA REALE - L’ Amministrazione Comunale chiede alle Associazioni presenti sul territorio venariese e alle Caritas parrocchiali la disponibilità a fornire...