giovedì 6 Maggio 2021

CUORGNÈ – Ancora un decesso; donate tute e visiere all’ospedale e alla caserma

Pezzetto: “Non dobbiamo mollare la presa”

CUORGNÈ – Ancora un decesso registrato a Cuorgnè oggi.

Una cittadina che era affetta da Covid.

A dare la notizia è il Sindaco Beppe Pezzetto, che porge a nome dell’amministrazione e della cittadinanza, sentite condoglianze.

Sono 36 i casi di persone residenti positive in città, di cui 7 in quarantena presso la residenza, 6 ricoverati in ospedale, 5 in Rsa situata in un altro comune; 1 domiciliato in un altro comune, 4 in via di guarigione (effettuato un tampone risultato negativo; in attesa del secondo tampone); 6 guariti e 7 deceduti.

I cittadini in quarantena domiciliare sono 10.

Intanto sono stati consegnati ancora supporti indispensabili per l’Ospedale e la Caserma dei Carabinieri. L’Iren ha donato 20 tute speciali protettive (per l’ospedale) e l’Osai 20 visiere per l’ospedale e altre per i Carabinieri.

Pezzetto: “Non dobbiamo mollare la presa”.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img