martedì 20 Ottobre 2020

CUORGNÈ – Pezzetto: “Limitate lo scoppio di fuochi d’artificio e petardi a Capodanno”

L'invito è a tutela degli animali e come forma di rispetto nei confronti di persone anziane e malate

CUORGNÈ – A margine dell’ultima giunta del 23 dicembre, l’Amministrazione cuorgnatese ha ritenuto opportuno rivolgere un invito ai cittadini affinché limitino l’utilizzo dei petardi nella notte di Capodanno.

coferlungo

“I fuochi d’artificio, durante la notte di Capodanno, sono senza dubbio momenti festosi e conviviali, un modo per alcuni, di esorcizzare le difficoltà incontrate nell’anno – afferma il primo cittadino Beppe Pezzetto – abbiamo però ritenuto necessario rivolgere un invito ai Cuorgnatesi, ed affinché venga limitato l’utilizzo di petardi e fuochi d’artificio sia per una forma di rispetto nei confronti di quei cittadini che non apprezzano questo tipo di festeggiamenti, ma soprattutto nei confronti delle persone anziane e di quelle malate.”

“Una forma di educazione, e di senso civico – continua Pezzetto – volta anche a tutelare gli animali domestici, che possono subire dei traumi da queste improvvise esplosioni; è ovviamente un invito alla moderazione anche per motivi di sicurezza personale, che cerca di trovare un giusto equilibrio tra chi vuole festeggiare e chi non vuole o non può, se riusciremo a rispettare gli altri non dovremo prendere iniziative più drastiche nei prossimi anni, ricordando che la norma prevede già specifiche sanzioni nell’ambito del disturbo della quiete pubblica. In sintesi – conclude – più brindisi (senza esagerare) e baci (se volete esagerate) e meno petardi, senza far venir meno il vero spirito conviviale della notte di capodanno”.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CUORGNÈ – All’ex Manifattura presentato “I diavoli neri – la vera storia della battaglia di Mogadiscio”

CUORGNÈ - Nel pieno rispetto delle regole Covid ha riscosso un grande successo la presentazione, sabato sera presso l’Auditorium della Manifattura...

CUORGNÈ – Dal 25 al 27 settembre: “Emozioni Feline” alla Trinità

CUORGNÈ – A partire da venerdì 25 settembre, alle 15, l’ex Chiesa della Trinità a Cuorgnè, ospiterà la mostra personale di...

CUORGNÈ – Ciclista ha un malore e cade a terra, traffico in tilt sulla 460

CUORGNÈ – Traffico in tilt questa mattina, domenica 13 settembre, intorno alle 11, nei pressi della rotonda dell'Ipercoop sulla 460 a...

CUORGNÈ – Bombola del gas sfiamma in abitazione, intervento dei Vigili del Fuoco (FOTO)

CUORGNÈ – Fiammata da una bombola del gas nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 26 agosto, in un'abitazione di via Santa...

CUORGNÈ – Al via i contributi per gli interventi di valorizzazione degli edifici nel centro storico

CUORGNÈ - Anche il comune di Cuorgné, in linea con le iniziative nazionali, e dopo la concessione di contributi per la...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Aumento della Tari? Solo per le utenze domestiche

RIVAROLO CANAVESE – Le bollette della Tari aumenteranno in mondo sensibile sui cittadini “privati” della città.

RALLY – HP Sport bene al rally del Molise

RALLY - Un resoconto altamente soddisfacente, quello di HP Sport RRT al termine del week end motoristico molisano.

TORINO – Incidente in via Reiss Romoli; deceduta una 62enne

TORINO – Incidente mortale in via Reiss Romoli. È accaduto questa mattina, martedì 20 ottobre, intorno alle 8.15 a Torino.

VOLPIANO – Annullate “Cercuriosando” e la Fiera Autunnale

VOLPIANO - In seguito all'adozione di nuove misure, a livello nazionale e regionale, finalizzate al contenimento dell'epidemia da Covid-19, sono stati...

MAPPANO – Il Comune delibera le agevolazioni Tari per il 2020

MAPPANO - Con la delibera 85 del 12 ottobre 2020, la giunta comunale ha deliberato le agevolazioni Tari per il 2020.
X