venerdì 27 Novembre 2020

Il GSPM Torino è secondo agli italiani aSPMI di corsa campestre

Prestazione sfavillante da parte dei vigili sabaudi, fra i quali brilla Luisella Tanda, laureatasi vicecampione nazionale nella gara femminile

L’Aquila, città capoluogo d’Abruzzo, e la pista d’atletica dell’impianto sportivo “Isaia Di Cesare” hanno accolto nella giornata di domenica 20 ottobre i circa 130 partecipanti alla quarantottesima edizione del campionato italiano ASPMI di corsa campestre, organizzato dal locale gruppo sportivo di polizia municipale.

Malgrado il sole e le temperature quasi estive, che hanno reso la rassegna podistica ancor più impegnativa, si è assistito a una prestazione sfavillante da parte degli atleti del GSPM Torino, laureatisi vicecampioni nazionali alle spalle del GS Milano e davanti al GS L’Aquila. Nella gara femminile, in particolare, si segnala l’argento assoluto della gialloblù Luisella Tanda, preceduta soltanto dalla “collega” modenese Monica Menghini.

A completare l’organico del sodalizio sabaudo sono stati Loredana Libertella (bronzo nella categoria F45), Rosa Staiti Sellitto (argento F50), Davide Aghilar (bronzo M45), Alessio Colucci (argento M35), Alessio Aiello, Marco Baldo, Alberto Bellachioma, Cristian Bertaina, Corrado Di Muro, Silvano Ferrero, Andrea La Rosa e Andrea Pisoni.

«Dopo la partenza sulla pista d’atletica – racconta Cristian Bertaina, responsabile del settore podistico del Gruppo Sportivo Polizia Municipale di Torino – il tracciato proponeva l’ingresso all’interno di un circuito sterrato difficile e caratterizzato da alcuni saliscendi. Lo stesso doveva essere percorso per due volte dalle donne e per tre volte dagli uomini, con la linea d’arrivo posizionata nuovamente sulla pista d’atletica. Indubbiamente si è trattato di un’ottima edizione, sia dal punto di vista tecnico, sia sotto il profilo organizzativo; i miei complimenti, pertanto, aicolleghi abruzzesi per il lavoro svolto, soprattutto a Eugenio Cagnazzo, capace di coinvolgere tantissimi atleti e gruppi sportivi provenienti dall’intero Stivale. Infine, un plauso a tutti i miei compagni di squadra: insieme diamo vita a un gruppo semplicemente superlativo».

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Tg Sport ore 8 – 27/11/2020

In questa edizione: - Maradona, le accuse dell'avvocato - Su Calhanoglu l'ombra della Juve - Basket, Belinelli firma per la Virtus Roma - MotoGp,...

Il pallone racconta… Addio Diego!

"Per la rubrica "Il pallone racconta..." l'editorialista di Italpress, Franco Zuccalà, "saluta" Diego Armando Maradona, scomparso il 25 novembre 2020 all'età di 60 anni. https://youtu.be/rOuA9CXxTyA

Tg Sport ore 8 – 26/11/2020

In questa edizione: - Addio a Diego Armando Maradona - Fonseca ricorda Maradona - Europa League: stasera tocca al Napoli - Genoa, Perin out...

Tg Sport ore 8 – 25/11/2020

In questa edizione: - Pirlo: "Grande partita di De Ligt" - Stasera big match tra Inter e Real Madrid - La Roma pensa al...

Tg Sport ore 8 – 24/11/2020

In questa edizione: - Pirlo: "Dybala è pronto" - Lazio, riecco Luiz Felipe - Fiorentina, escluse lesioni gravi per Ribery - Cristiano Ronaldo potrebbe...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Buon Compleanno a Delfina Angela Bianco Levrin per i suoi 100 anni!

CASTELLAMONTE – Traguardo di tutto rispetto per Delfina Angela Bianco Levrin, che ha compiuto 100 anni. Delfina Angela Bianco Levrin è nata il 25 novembre...

CERES / TORINO – Arrestate tre persone per furto (VIDEO)

CERES / TORINO - Nell'ambito dei controlli anti.-Covid, i carabinieri hanno arrestato tre persone per furto. A Ceres, i militari dell’Arma hanno arrestato un italiano...

Tg Sport ore 8 – 27/11/2020

In questa edizione: - Maradona, le accuse dell'avvocato - Su Calhanoglu l'ombra della Juve - Basket, Belinelli firma per la Virtus Roma - MotoGp,...

Covid, Guerra: “Ancora qualche giorno di sofferenza, ma picco sembra superato”

Sull'epidemia di coronavirus in Italia "ci possiamo aspettare ancora qualche giorno di sofferenza poi vedremo diminuire questa tristissima curva di letalità. Superato il picco?...

Il Napoli omaggia Maradona e batte 2-0 il Rijeka

NAPOLI  - Una vittoria per mettere un'ipoteca sulla qualificazione e soprattutto per omaggiare Diego Armando Maradona. Al 'San Paolò, che verrà presto rinominato in...