sabato 31 Ottobre 2020

FORNO CANAVESE – La Filarmonica Fornese ha festeggiato i 250 anni (FOTO E VIDEO)

Ai festeggiamenti è intervenuta la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense

FORNO CANAVESE – La Filarmonica Fornese ha festeggiato ieri, domenica 16 giugno, i 250 anni dalla fondazione.

Un traguardo di tutto rispetto, con una serie di eventi già iniziati nel corso dell’anno, che hanno avuto il loro clou proprio ieri con la partecipazione della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense.

coferlungo

Soddisfatto e orgoglioso dell’attività svolta dai “suoi musici”, il Presidente Giovanni Val, che ha sottolineato l’importanza di avvicinarsi alla musica, che con i suoi valori è altamente educativa.

Dopo la celebrazione della Santa Messa sulla terrazza del Comune, si è passati ai saluti ufficiali, alla presenza del Generale di Corpo d’Armata Claudio Berto.

La Filarmonica Fornese ha poi eseguito la Marcia Monte Soglio scritta dal maestro Stefano Bertot, la cui lapide e posta all’esterno del municipio, per rendergli omaggio.

È poi toccato alla Fanfara della Brigata Alpina Taurinense che ha eseguito un carosello, applaudita da tutti.

Storia della Filarmonica Fornese (tratta dal sito della stessa)

Forno Canavese vanta una storica tradizione musicale. Il più antico registro parrocchiale, che cita la Società Filarmonica di Forno di Rivara, porta la data del 1769.

Per oltre un secolo la filarmonica è stata diretta dai musicisti della famiglia Bertot a partire dal Maestro Stefano Bertot, nato nel 1867 a Forno, fatta eccezione per pochi momenti di interruzione. Ancora oggi vi sono tracce di questa importante famiglia all’interno dell’associazione, infatti alcuni componenti dell’organico sono parenti dello storico maestro. L’ultimo Bertot che ha diretto la filarmonica è Mario Bertot che si è dimesso nel 2009.

Oggi la Filarmonica di Forno svolge un’attività concertistica con lo scopo di diffondere la cultura bandistica e partecipa ai momenti più importanti della vita cittadina attraverso servizi religiosi e civili, diretta dal maestro Andrea Ferro.

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

FORNO / RIVAROLO CANAVESE – Due arresti: un 23enne che picchiava la madre e un 24enne che perseguitava l’ex

FORNO / RIVAROLO CANAVESE – Un giovane picchiava la madre, un altro continuava a perseguitare l'ex ragazza: arrestati.

FORNO CANAVESE – Aggredisce con violenza la compagna: arrestato 36enne

FORNO CANAVESE – Ha aggredito la compagna con schiaffi e pugni. È accaduto questa notte, giovedì 20 agosto, a Forno Canavese.

FORNO CANAVESE – Auto sfonda una staccionata e si ribalta in un giardino privato (FOTO E VIDEO)

FORNO CANAVESE - Incidente questa sera, domenica 19 luglio, intorno alle 22, in via Enrico De Nicola a Forno Canavese.

FORNO CANAVESE – Incidente in frazione Crosi, tre auto coinvolte (FOTO)

FORNO CANAVESE - Incidente questa mattina, venerdì 10 luglio, poco prima delle 9.30, in frazione Crosi, nei pressi dell'incrocio con la...

FORNO CANAVESE – All’IC di Forno: “L’aula che cambia con noi” (FOTO)

FORNO CANAVESE - “L'aula che cambia con noi” è il titolo che i ragazzi della 2C della Secondaria di Primo Grado...

Ultime News

SAN MAURO TORINESE – Incidente sul lavoro, deceduto un 47enne

SAN MAURO TORINESE – Incidente mortale sul lavoro, questa notte, alla Tecnofiniture di via Liguria a San Mauro Torinese.

SAN GIUSTO CANAVESE – Scontro tra due vetture sulla Sp40 alle porte di Foglizzo (FOTO)

SAN GIUSTO CANAVESE – Incidente oggi, venerdì 30 ottobre, poco dopo le 17, sulla Sp40 a San Giusto Canavese, all'incrocio con...

PIEMONTE – L’organizzazione sindacale dei Medici Ospedalieri chiede il lockdown totale in Piemonte

PIEMONTE – L'Associazione Anaao Assomed (Associazione Medici Dirigenti) chiede il lockdown totale. È quanto è contenuto in una...

CUORGNÈ – Chiusura temporanea del Pronto Soccorso, Pezzetto: “Dobbiamo avere la garanzia che riaprirà”

CUORGNÈ - “Dobbiamo avere la garanzia che appena passata la fase critica della pandemia il pronto soccorso riprenderà a funzionare con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...