OZEGNA – Celebrati ieri, domenica 5 maggio, ad Ozegna, i 150 anni della nascita dell’ ingegner Giacomo Matté Trucco, definito “mente geniale” nel campo dell’architettura per le sue moderne concezioni architettoniche soprattutto in campo industriale ed è proprio in questo campo la sua creazione più conosciuta e famosa : lo stabilimento Lingotto della Fiat di Torino.

Giacomo Matté Trucco visse ad Ozegna nella cascina del convento annesso al Santuario Madonna del Bosco ed è per ricordare questo concittadino che con il Patrocinio del Comune di Ozegna, l’Associazione ‘L Gavason gli ha dedicato una giornata: annullo filatelico, partecipazione del gruppo Piemonte Veteran Car con auto storiche e mostra filatelica.

Le auto storiche del gruppo Piemonte Veteran Car hanno fatto bella mostra di sé in piazza Umberto I, mentre in sala consiliare si sono tenuti discorsi ufficiali con i saluti del Sindaco Sergio Bartoli, la presentazione dell’evento da parte di Enzo Morozzo dell’Associazione ‘L Gavason, il ricordo personale dei discendenti di Mattè Trucco e una partentesi culturale di Angelo Mistrangelo.

L’associazione ha inoltre predisposto, in piazza, un gazebo per l’annullo filatelico dedicato all’ingenere e allestito una mostra filatelica a tema automobilistico, nella Chiesa della SS. Trinità.

In tarda mattinata le auto storiche sono partite per un tour transitando da Aglié, Santa Maria, San Giorgio, Ciconio, Santuario Madonna del Bosco di Ozegna e infine sono ritornati in piazza ad Ozegna.

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here