martedì 22 Settembre 2020

BOLLENGO – Grande successo la partecipazione dell’azienda Yougo alla Fiera Eurocis 2019 di Dūsserdorf

L’azienda, che sta vivendo un periodo di crescita, a fine anno ha scelto di erogare un premio di risultato ai propri collaboratori come riconoscimento all’importante lavoro di squadra svolto

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

BOLLENGO – Anche quest’anno Eurocis 2019, Fiera Internazionale della Tecnologia della Comunicazione, Informazione e Sicurezza per il settore Retail che si è svolta in Germania a Düsseldorf a metà febbraio, segna per la startup YOUGO di Bollengo l’ennesimo importante e positivo momento di verifica annuale con il mercato internazionale nel settore “retail”.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Si tratta di un settore di mercato in grande sviluppo e crescita in cui Yougo, con la sua linea di prodotti tutti disegnati e fabbricati in Canavese, si è confermato un polo avanzato di riferimento nella tecnologia del Cash Handling (letteralmente per la gestione del denaro) e si distingue per l’unicità in un mondo sempre più dominato dalla tecnologia asiatica e americana.

Centinaia di visitatori da tutta Europa, Russia e America si sono fermati nello Stand dell’azienda canavesana attratti dalla specificità tecnologica dei prodotti. Mario Ugo, amministratore e direttore tecnico della YOUGO ha commentato il successo della partecipazione alla fiera dichiarando: “Ci tengo a sottolineare con orgoglio che i professionisti del settore hanno riconosciuto l’avanzato livello tecnologico e ingegneristico nella linea dei nostri prodotti. Si tratta di un plauso alla tecnologia italiana che ha contraddistinto per 30 anni il gruppo CTS Electronics, fondato da Franco Ugo e da cui ha preso poi vita la YOUGO”.

Franco Ugo, imprenditore geniale e lungimirante, creò nel 1980 a Ivrea una realtà industriale d’eccellenza che fu incubatore di nuovissime soluzioni meccatroniche per l’automazione nella gestione del denaro nelle sue varie tipologie- assegni, banconote, carte debito/credito in tutto il mondo. Egli traghettò il nome CTS e i prodotti in tutto il mondo bancario internazionale e successivamente nel retail, ma principalmente, come sostiene la figlia Patrizia Ugo, fu “maestro di una filosofia moderna del lavoro”: diffuse, cioè, tra tutti i suoi collaboratori, dai manager fino all’operaio, lo spirito della lungimiranza, della continua ricerca e sviluppo di soluzioni nuove e innovative, della qualità del prodotto, del piacere del fare. Infine, CTS fu incubatore nell’area Canavesana di un indotto formato da piccole e medie aziende capaci di produrre meccatronica ad alti livelli qualitativi tanto che oggi molte di queste aziende forniscono le grandi /medie aziende tecnologiche di tutta Italia.

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Franco e i figli, Patrizia e Mario, fondano, a inizio 2015, con lo stesso spirito coltivato in 30 anni in CTS, la startup YOUGO, portando con sé un piccolo gruppo di tecnici e tanta conoscenza ed entusiasmo. Finalmente, nel 2018, l’azienda inizia a raccogliere i primi importanti frutti sul mercato, in particolar modo con un progetto commerciale tutto Italiano: un’importante Banca piemontese per la sua soluzione Innovativa di “pos del contante” sceglie la tecnologia dei sistemi Yougo, installandoli in centinaia di negozi Italiani, facilitando il lavoro di molti cassieri e molti negozianti.

Mario e Patrizia Ugo sottolineano che gli importanti risultati fin ora ottenuti sono dovuti a un grande e tenace lavoro di squadra con tutti i collaboratori di YOUGO. Per questa ragione i due amministratori a Natale hanno voluto ringraziare tutto il proprio staff erogando un premio di risultato.

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Yougo Eurocis 2019 1 Res
regioneaprile
Original Marinescortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2cofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

BUROLO / BOLLENGO – Scontro auto – moto, deceduto il centauro (FOTO E VIDEO)

BUROLO / BOLLENGO - Incidente mortale oggi, lunedì 6 luglio, poco prima delle 17, sulla Sp 228 (via Statale) tra i...

BOLLENGO – Auto in un garage di via Viverone, si incendia (FOTO)

BOLLENGO – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea a Bollengo, in via Viverone 6, oggi pomeriggio, sabato 4 gennaio.

BOLLENGO – Mezzo pesante esce di strada e resta di traverso bloccando la carreggiata (FOTO)

BOLLENGO – Un mezzo pesante è uscito di strada nelle prime ore di questa mattina, mercoledì 23 ottobre, sulla Sp.80 a...

BOLLENGO – “Clocher–Porche. Chiese con campanile in facciata nella diocesi d’Ivrea”

BOLLENGO - Domenica 29 settembre, alle 18.00, nella chiesa romanica di Santi Pietro e Paolo a Bollengo incontro dedicato al tema...

BOLLENGO – Giochiamo Insieme al Parco Giochi

BOLLENGO - Tutte e 5 le classi della scuola primaria di Bollengo hanno partecipato all’incontro aperto alle famiglie, utile per preparare...

Ultime News

PONT CANAVESE – Le preferenze dei candidati consiglieri

PONT CANAVESE - Le preferenze ottenute dai candidati consiglieri delle due liste: Per Pont e Pont Rinnovamento e Continuità per il...

VALPERGA – Le preferenze dei candidati delle 4 liste

VALPERGA - I voti ottenuti dai candidati delle quattro liste in corsa: Valperga in Movimento, Impegno Civico per Valperga, Primavera a...

VENARIA REALE – Giulivi e Schillaci al ballottaggio il 4 e 5 ottobre

VENARIA REALE – Tra quindici giorni, il 4 e il 5 ottobre, Venaria Reale andrà al ballottaggio.

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

CASTELLAMONTE – Le preferenze dei candidati delle tre liste

CASTELLAMONTE - Le preferenze ottenute da ciascun candidato consigliere delle tre liste: SìAmo Castellamonte, Per Castellamonte e Viviamo Castellamonte.
X