sabato 24 Ottobre 2020

JUDO / MONTANARO – L’Olympian Sport Montanaro al Trofeo di judo Kodokan Cerano (FOTO)

Partecipazione a quasi tutte le categorie di età

JUDO / MONTANARO – Lo scorso 2 e 3 marzo al Villaggio Azzurro Novarello a pochi chilometri, da Novara si è svolto il Trofeo di judo Kodokan Cerano, una compagine sportiva che ha visto la partecipazione di circa 45 società provenienti da Piemonte e Lombardia per una partecipazione di circa 400 atleti.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’Olympian Sport Montanaro si ritiene in lieve crescita per la partecipazione a quasi tutte le categorie di età che ricordiamo vanno di pari passo anche con la categoria di peso, presentandosi con una piccola squadra di 8 atleti. La giornata si presenta armoniosa in una location di gran livello.

Inizia la gara Thomas Corrado che dimostra gran carattere e coraggio nel dover affrontare judoka più esperti di cintura marrone. Inizia bene ed è propositivo, ma nel seguire gli avversari si fa cogliere di sorpresa così viene superato di misura,  comunque é più che buona la sua prestazione poiché, con  neanche la metà degli anni di pratica degli altri, Thomas c’è e sale sul podio mettendo al collo la medaglia di bronzo.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

È la volta di Andrea Giulia Rocco che per un roccambolesco errore di pole si ritrova a disputare dapprima  la gara con un ragazzo e realizza anche un punteggio alto quindi a risultare vincente…. Insomma un episodio da ricordare, ma anche dopo da dimenticare perché purtroppo passano circa 50-60 minuti dalla sua vera pole e gara reale. Perde purtroppo di concentrazione e gli incontri successivi non saranno più disputati con la stessa motivazione ed energia. Tutti gli incontri persi concludendo al 5° posto.

La domenica mattina carichi ed entusiasti di una nuova giornata insieme si riprende con i bambini, fanciulli e ragazzi, con categorie che vanno dai 5 anni di età fino alle categorie di 10 ed 11 anni.
È Giuseppe Mariano Cardamone a realizzare il massimo risultato nella categoria open dei piccoli restando molto attento e determinato con 2 buoni ippon: si classifica al primo posto.

[su_slider source=”media: 119356,147401″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Molto bene anche Riccardo Di Cristo e Beatrice Quattrone che ognuno nella sua categoria sono molto propositivi e sempre in fase di attacco realizzano due incontri vinti ciascuno, si poteva osare di piú ma chi colto dall’emozione che ogni tanto affiora e chi dalla bravura dell’avversario concludono con due bellissimi secondi posti.
Bravissimo Mattia Barra che si ritrova a pochi mesi di attività ad essere in mezzo a cinture colorate e a capire bene come fare dopo questa esperienza, riesce a venire fuori e a vincere un incontro su 3 e acquisire maggior fiducia concludendo al 3°posto. Stesso risultato per Tanya Rocco che concede un po’ troppi spazi agli avversari (che ricordiamo essere anche maschi poiché la categoria fanciulli lo prevede), sarà stata la mancanza di focalizzazione o altro,  ma la società è quasi certa che si potesse osare di più.

Infine Giulia Quattrone che dimostra solo una buona difesa e agilità nell’ allontanare le avversarie, ma anche un carattere molto emotivo che la tiene troppo salda sulle sue caratteristiche comunque non basta per vincere ed è necessario la fase di attacco mai attuata, e perde così tutti gli incontri.
“A conclusione di tutto e al di là dei risultati – affermano dall’Olympian Sport Montanaro – rimaniamo fiduciosi per il lavoro svolto finora poiché in ogni atleta c’è un lavoro diverso da fare ed essendo il Judo uno sport  individuale e  sostanzialmente di gruppo per ogni singolo atleta c’è chi è da aiutare a superare le proprie paure, la propria capacità motoria, chi a controllare meglio le proprie emozioni, a stare in mezzo agli altri nei limiti della correttezza dei regolamenti e dentro la lealtà. Facendo judo si migliora il fisico (questo mezzo di trasporto che ti accompagnerà tutta la vita) e il carattere per vincere un domani.”

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

RALLY – Monica Caramellino, sorride alla grande festa del “Merende”

RALLY - Ha di che sorridere Monica Caramellino sul palco arrivi del 2° Rally Trofeo delle Merende, andato in scena sabato 17...

RALLY – HP Sport bene al rally del Molise

RALLY - Un resoconto altamente soddisfacente, quello di HP Sport RRT al termine del week end motoristico molisano.

RALLY – Balletti Motorsport: al Costa Smeralda arriva la vittoria nel CIR Auto Storiche

RALLY - Missione compiuta per la Balletti Motorsport che al recente Rally Storico Costa Smeralda ha aggiunto al già ricco palmarès un...

CASTELLAMONTE – Baseball: Redclay al terzo posto nel Campionato Nazionale Under 15 (FOTO)

CASTELLAMONTE - Grande prestazione dei Rosso-viola di Castellamonte (Redclay) che sabato 17 ottobre a Reggio Emilia hanno conquistato un terzo posto...

RALLY – HP Sport al rally del Molise con cinque equipaggi

RALLY - Presenza importante quella di HP Sport RRT al Rally del Molise in programma in questo fine settimana, con cinque equipaggi,...

Ultime News

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...

IVREA – Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto per i tamponi

IVREA - Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di Ivrea dedicato all’esecuzione di...

GRUGLIASCO – Terminate a notte fonda le operazioni di spegnimento dell’incendio in via La Salle

GURGLIASCO – Sono terminate questa notte intorno all'una le operazioni di spegnimento dell'incendio che è divampato nel tardo di ieri, giovedì...

CASTELLAMONTE – Al Centro Ceramico La Fornace in frazione Spineto fino al 1° novembre “PLANETARIUM”

CASTELLAMONTE - C’è tempo fino al 1° novembre per visitare la mostra “Planetarium” presso la sede dell’Associazione Museo “Centro Ceramico Fornace...

AGLIÈ – Sospese tutte le iniziative in programma per la celebrazione della “Lettera 22”

AGLIÈ - L’Amministrazione Comunale di Agliè alla luce dell’ultimo Dpcm pubblicato domenica scorsa 18 ottobre, ha comunicato la sospensione di tutte...
X