SAN FRANCESCO AL CAMPO – Sabato 27 ottobre si è tenuta la castagnata solidale del Gruppo Alpini. La manifestazione si è svolta a “Le Borgate” di San Francesco al Campo.

Commenta il capogruppo Marco Gentila: “Sono stati raccolti circa 1000 euro. Ringraziamo coloro che hanno partecipato. Parte dei soldi ricavati saranno destinati all’ospedale “Regina Margherita” di Torino e alla Caritas locale”.

Nel corso della giornata è stato riconosciuto l’impegno sociale verso le associazioni del paese ad Alberto Ferrero. Le Penne Nere gli hanno consegnato una targa. I prossimi appuntamenti sono numerosi e pressanti. Si parte mercoledì 31 ottobre. Gli alpini distribuiranno caldarroste e vin brulè per la “Festa di Halloween” in piazza San Francesco d’Assisi. L’attività è in collaborazione con il Comune. Sabato 3 novembre Alpini e autorità comunali ricorderanno la firma dell’armistizio a villa Giusti. Con quest’atto formale si è messo fine alla Prima Guerra Mondiale.

nfimpiantibanner
coferbanner

Il ritrovo è alle 19.30 di fronte al monumento dei Caduti di via Roma per la lettura dell’armistizio. La cerimonia è stata promossa dall’Associazione Nazionale Alpini. Infine, lunedì 5 novembre si terranno le celebrazioni per commemorare l’Anniversario della Vittoria. Il ritrovo è alle 10 nel viale della Rimembranza. Dopo l’omaggio ai Caduti alle 10.15, sarà scoperta la lapide del cimitero fatta restaurare dal gruppo con i nomi di quattro caduti sanfrancheschesi durante la “Grande Guerra”.

Si proseguirà con la benedizione del parroco don Domenico Caglio. Quindi il corteo si recherà al centro sociale di piazza San Francesco d’Assisi. Qui, alle 11.15 si terranno le orazioni ufficiali.

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here