venerdì 30 Ottobre 2020

CUORGNÈ – Halloween 2017: una “lugubre” marcia attraverso la Città per fare incetta di dolcetti

CUORGNÈ – Martedì 31 ottobre suonata la campanella della scuola i bimbi cuorgnatesi si sono ritrovati assieme ai volontari della Pro Loco in Trinità: da lì una piccola spedizione di fantasmi, streghe e mostri vari si è avventurata per le vie della città entrando in alcuni negozi e scandendo l’inquietante dilemma di Halloween: “Dolcetto o scherzetto?”.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Siamo qui oggi a festeggiare Halloween con la Pro Loco di Cuorgnè – spiega il vice presidente Nadia Oria – Quest’anno abbiamo pensato di realizzare un primo ritrovo in Trinità dove ogni bambino poteva portare la sua zucca e farsi truccare dalle nostre bravissime truccatrici.

In seguito dopo aver diviso i bambini in vari gruppi li abbiamo accompagnati per la città a fare “Dolcetto o Scherzetto?”. Ringraziamo tutti i negozianti che hanno aderito all’inziativa che sono stati veramente tanti”.

Questa è l’ultima iniziativa della Pro Loco prima del rinnovo del direttivo – conclude Nadia Oria – Le elezioni si terranno il 9 novembre e invito tutti gli interessati a venire a votare, a prendere la tessera della Pro Loco e a partecipare alla nostre attività”.

[su_slider source=”media: 130212″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

GUARDA IL VIDEO

[su_slider source=”media: 125676,110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CUORGNÈ – Chiusura temporanea del Pronto Soccorso, Pezzetto: “Dobbiamo avere la garanzia che riaprirà”

CUORGNÈ - “Dobbiamo avere la garanzia che appena passata la fase critica della pandemia il pronto soccorso riprenderà a funzionare con...

CUORGNÈ – Casi Covid positivi tra il personale, sospese tre sezioni alla “Mamma Tilde” e una al “Peter Pan”

CUORGNÈ – Tre sezioni della Scuola Infanzia “Mamma Tilde” saranno sospese e riapriranno venerdì 6 novembre. Stessa sorte per una sezione...

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

CUORGNÈ / LANZO - “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che...

CUORGNÈ – All’ex Manifattura presentato “I diavoli neri – la vera storia della battaglia di Mogadiscio”

CUORGNÈ - Nel pieno rispetto delle regole Covid ha riscosso un grande successo la presentazione, sabato sera presso l’Auditorium della Manifattura...

CUORGNÈ – Dal 25 al 27 settembre: “Emozioni Feline” alla Trinità

CUORGNÈ – A partire da venerdì 25 settembre, alle 15, l’ex Chiesa della Trinità a Cuorgnè, ospiterà la mostra personale di...

Ultime News

SAN MAURO TORINESE – Incidente sul lavoro, deceduto un 47enne

SAN MAURO TORINESE – Incidente mortale sul lavoro, questa notte, alla Tecnofiniture di via Liguria a San Mauro Torinese.

SAN GIUSTO CANAVESE – Scontro tra due vetture sulla Sp40 alle porte di Foglizzo (FOTO)

SAN GIUSTO CANAVESE – Incidente oggi, venerdì 30 ottobre, poco dopo le 17, sulla Sp40 a San Giusto Canavese, all'incrocio con...

PIEMONTE – L’organizzazione sindacale dei Medici Ospedalieri chiede il lockdown totale in Piemonte

PIEMONTE – L'Associazione Anaao Assomed (Associazione Medici Dirigenti) chiede il lockdown totale. È quanto è contenuto in una...

CUORGNÈ – Chiusura temporanea del Pronto Soccorso, Pezzetto: “Dobbiamo avere la garanzia che riaprirà”

CUORGNÈ - “Dobbiamo avere la garanzia che appena passata la fase critica della pandemia il pronto soccorso riprenderà a funzionare con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...