sabato 19 Settembre 2020

BOXE / RIVAROLO CANAVESE – Grande spettacolo sabato sera al Palazzetto di Rivarolo nella serata pugilistica

Ottima la prestazione del rivarolese Francesco Tartaro

BOXE / RIVAROLO CANAVESE – Il ritorno del pugilato a Rivarolo è stato con una riunione interessante e con un riscontro positivo sia per i match che si sono disputati che si è svolta lo scorso sabato 23 settembre al palazzetto dello sport del centro polisportivo, con l’organizzazione dello Skull boxe canavesana team Furlan (la società canavesana sia nel 2015 che nel 2016 è risultata la migliore a livello nazionale tra i dilettanti).

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Attesa era tutta per pugile professionistico rivarolese Francesco Tartaro che sulla distanza di sei round nella categoria dei super medi ha sconfitto ai punti contro imbattuto veneto ma di nazionalità Moldava Petru Chiochiu. L’incontro di Tartaro è stato quasi perfetto ha messo in difficoltà il suo avversario ha dominato quasi tutte le riprese, riuscendo in più di una circostanza mettere in seria difficoltà il suo avversario, che è parso in alcune circostanze sul punto di finire ko, comunque il veneto si è rilevato molto determinato e sino al gong dell’ultimo round ha sempre cercato di ribattere colpo su colpo.

Tartaro pantaloncini azzurri

Prestazione comunque decisamente ottima per Francesco e la continuità nell’essere attento per tutto incontro. Negli altri due incontri tra i pro vi è stata la vittoria sempre ai punti di Hassin Nourdine nella categoria dei super gallo anche lui fa parte dello Skull boxe canavesana anche se svolge la sua attività nella sede staccata di Asti, ha superato al termine di sei riprese l’albanese Luan Kuka che abita in Liguria, incontro intenso e che ha visto entrambi i pugili cercare di prevalere sul suo avversario, i giudici hanno premiato Nourdine per la sua maggior pericolosità.

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

Ultimo incontro tra i professionisti è stato forse quello meno interessante dei tre match a petto nudo, si affrontavano il pugile genovese Luis Valerio Porcu anche lui appartiene alla Skull boxe canavesana che si imponeva nei super welter ai punti contro il piemontese Gabriele Gitto. L’incontro non è stato molto brillante ma che ha visto di fronte due pugili che hanno cercato di fare la loro boxe anche se sono mancati le azioni che potevano mettere in difficoltà l’avversario.

Nourdine pantaloncini rosso neri

Sono stati otto gli incontri che si sono svolti tra i pugili dilettanti, vi era una serie di sei incontri che prevedevano il confronto tra pugili della Skull boxe canavesana, contro atleti della società pugliese del Boxe Quero una delle migliori a livello nazionale tra i dilettanti, i canavesani hanno vinto tutti e sei match, con: Samuele Furlan (figlio di Alessio) nei 54 chilogrammi ai punti contro Emilio Malecore, di Daniele Vitale nei 64 chilogrammi contro Alfredo Tagliavere sempre ai punti. Poi Luigi Veglia nei 69 chilogrammi contro Emanuele Vito Pepe sempre ai punti, quella del fornese Felipe Grosso nei 64 chilogrammi per intervento medico nel secondo round contro Luigi Fortino, quella di Jjurgen Mullai nei 75 chilogrammi contro Christian Morabito per squalifica nel secondo round, infine Etinosa Oliha nei 75 chilogrammi contro Vito Potenza ai punti. Negli altri due incontri dei dilettanti, quello al limite dei 68 chilogrammi Jeson Massa (Skull boxe canavesana) batteva ai punti Shomery Melle (Boxe Pro Vercelli) e il successo di Stefano Guerrini nei 56 chilogrammi si è imposto contro Skalli Skakib Elkadimi (Forte e Coraggio Milano) per abbandono al termine del primo round.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinalocandmaggio2Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Trevisani e HP Sport al via del Campionato Italiano Rally Terra e nel Tour European Rally

RALLY - Cresce sempre di più l’interesse per il campionato italiano Rally Terra (CIRT), che prenderà il via dalle bianche strade...

Ultime News

OGLIANICO / CAFASSE – Rubano un’auto, svaligiano una villa, si schiantano e scappano

OGLIANICO / CAFASSE – Hanno svaligiato una villa a Varisella, con un'auto rubata a Oglianico e si sono schiantati a Monasterolo...

MONTALTO DORA – Podista si infortuna nei pressi del Lago Nero, intervento del Soccorso Alpino

MONTALTO DORA – Si è infortunata nei dintorni del Lago Nero a Montalto Dora. È accaduto questa mattina, sabato...

TORINO – Dipendente perseguitata da oltre un anno, arrestato il titolare dell’azienda

TORINO - Mercoledì pomeriggio, gli agenti del commissariato Centro hanno proceduto all’esecuzione della misura degli arresti domiciliari per atti persecutori e...

TORINO – Arresti per violenza sulle donne a Chieri e Nichelino; estorsione a pensionati

TORINO - I carabinieri del comando provinciale di Torino hanno arrestato 2 uomini per maltrattamenti in famiglia e un pusher per...

CANAVESE – Covid, la situazione in Canavese nei vari comuni

CANAVESE – Sale leggermente il numero di casi positivi Covid-19. Ieri sera l'Unità di Crisi della Regione Piemonte...
X