spot_img
venerdì 17 Settembre 2021
venerdì, Settembre 17, 2021

KARATE – Argento nel Kumite per Nicole ai campionati italiani

KARATE – Argento un pò amaro e con qualche recriminazione quello vinto da Nicole Murabito ai campionati italiani di karate nella specialità del kumite.

La forte cadetta torinese nella categoria 53 kg ha superato in scioltezza tutti i turni preliminari senza subire neanche un punto dalle avversarie e mostrando sul tatami un karate di alto livello tecnico ed agonistico.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Il primo turno è terminato 2-0 con due tecniche di pugno gyaku al corpo (chudan) e al viso (jodan), 3-0 nel secondo match utilizzando sempre i suoi micidiali gyaku jodan. Nel terzo incontro due spettacolari calci circolari (mawashi) hanno fissato il combattimento sul 6-0 mentre la semifinale è volata via liscia (2-0) ancora grazie a tecniche di braccia.

In finale la Murabito ha un incertezza nei primi secondi e subisce subito un pugno, in svantaggio 0-1 reagisce subito da campionessa mettendo a segno un calcio da mawashi da tre punti, ma gli arbitri non hanno considerato valida la tecnica, l’incontro finisce con Nicole all’attacco ma l’avversaria si difesa con ordine vincendo il titolo italiano.

“Sono un pò amareggiata per il risultato della finale ho fatto il possibile per portarmi a casa il titolo che avrei tanto voluto, alcuni pugni e un calcio non mi sono stati segnalati, a quanto pare non erano abbastanza evidenti per gli arbitri. Per il resto sono felice della mia prestazione, ci sono cose da migliorare ma non è un problema, si torna in palestra a lavorare, ho la fortuna di avere degli allenatori e dei compagni fantastici”

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

 

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img