CUORGNÈ / VALPERGA – I carabinieri della Stazione di Cuorgnè durante i recenti servizi di controllo del territorio hanno denunciato in stato di libertà due giovani per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

A Valperga, nei pressi del parco giochi, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri della lunghezza di 19 cm circa portati senza giustificato motivo nel suo zainetto. I coltelli sono stati sequestrati ed il giovane studente è stato denunciato alla Procura dei minori.

A Cuorgnè, in via XXIV maggio, un 24 enne, controllato alla guida della sua auto, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 15 cm, anche in questo caso portato senza giustificato motivo. Per lui è scattata una denuncia a piede libero alla Procura di Ivrea. Il coltello è stato sequestrato.

Advertising App ON 2
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here