VALPERGA – Nata da un’idea di due amici, Marco Pepe e Alessandro Peila, la competizione podistica Trusignè- Belmonte-Trusignè da semplice gara locale è diventata nel giro di solo tre anni un appuntamento di livello nazionale:

Advertising App ON 2

la terza edizione della manifestazione, che assegnava maglie e titolo della Criterium Nazionale Uisp di Corsa in Montagna, ha visto schierarsi ai nastri di partenza, nella mattinata di domenica 7 maggio, circa 700 atleti.

I corridori hanno affrontato i 9 km del percorso attraversando i sentieri che portano al Santuario di Belmonte per giungere al traguardo situato in piazza Cibrario: al via runner che competono a livello agonistico ma anche podisti amatoriali con la passione per la corsa. Grande attenzione ai più piccoli, che suddivisi in diverse categorie in base alla fascia d’età, hanno gareggiato su tracciati ad hoc realizzati per l’occasione.

La Trusignè- Belmonte- Trusignè, quest’anno dedicato alla memoria di Aldo Berardo personaggio di spicco del podismo canavesano scomparso un anno fa, è inserita nell’ambito della festa di San Giuseppe promossa dall’associazione Trusignè, sodalizio nato con l’obiettivo di preservare la cappella dedicata a San Giuseppe in piazza Cibrario. A questo scopo il gruppo investe tutti i ricavi della kermesse nelle opere di restauro della struttura. Ma la competizione si è trasformata in una vetrina per l’intero paese: ai numerosi partecipanti è stata infatti data la possibilità di visitare il campanile e la Chiesa di San Giorgio aperti al pubblico per tutta la giornata.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

GUARDA IL VIDEO

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100

GUARDA LE FOTO

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here