VALPERGA – Le preiscrizioni per la terza edizione della Trusignè-Belmonte-Trusignè chiuderanno giovedì 4 maggio a mezzanotte.

La gara, che verrà disputata il prossimo 7 maggio a Valperga, lunga 9Km con percorso 90% su terreni sterrati e 10% su asfalto, è organizzata dall’Associazione Trusignè San Giuseppe in collaborazione con la Parrocchia San Giorgio Martire in Valperga e l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Durbano Gas Energy Rivarolo 77”, con il patrocinio del Comune di Valperga, della Città Metropolitana e della Riserva Speciale Sacro Monte di Belmonte.

Novità di questa edizione è che è diventata Gara Nazionale di Corsa in Montagna e che verrà disputato il 1° Memorial “Berardo Aldo”, persona di spicco nel podismo canavesano.

 

Advertising App ON 2

 

«Aldo è stata un persona importante che mi ha aiutato molto – spiega Marco Pepe, Responsabile dell’organizzatore – e per quest’edizione ci ha aiutato moltissimo il figlio Marco, che ci ha creduto. È diventata gara nazionale, un bel salto. Quando abbiamo fatto richiesta a settembre ci speravamo ma non ne eravamo sicuri. Si tratta di un evento importante per il territorio, in linea con quello che ha costruito l’assessore Regionale Ferraris: utilizzare lo sport per far conoscere il nostro patrimonio.»

La gara, oltre al Criterium Nazionale Uisp di Corsa in Montagna 2017 con assegnazione maglie e titolo, Prova di Coppa Uisp Atletica Regionale individuale adulti, giovani e di società, sarà valida per il Circuito Canavesano Specialità in Montagna e valida per il Circuito Canavesano Giovani Specialità Strada.

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

 

«Quest’anno abbiamo fatto un ulteriore sforzo – continua Pepe – doneremo di nuovo la maglia tecnica ma di una qualità superiore. La manifestazione rientra nel programma della Festa di San Giuseppe . Per gli atleti ci sarà la possibilità di cenare già dal giorno prima nonché il giorno gara a 12 euro. C’è di nuovo la possibilità per i non tesserati di poter correre, ma con un certificato medico sportivo. Abbiamo l’appoggio del Comune, della Protezione Civile e di vari volontari con un piano dettagliato per garantire la sicurezza a tutti. Possibilità di pernottamenti in palestra che verrà utilizzata anche per le docce e per il deposito delle borse.»

«Stessa altimetria dello scorso anno – aggiunge Alessandro Peila, Responsabile del percorso – la partenza e l’arrivo saranno in piazza Cibrario adiacente al capannone della Festa. Come lo scorso anno abbiamo deciso, per garantire la sicurezza,  la chiusura delle strade. Le premiazioni si terranno alla fine della gara degli adulti. Per questa edizione avremo anche Daniele Lucca in qualità di speaker fin dalla gara dei giovani che partiranno alle 9. La partenza degli adulti è prevista invece per le 10.»

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100

 

Come l’anno scorso sarà possibile visitare il Campanile e la Chiesa di San Giorgio «È un evento importante che crediamo porterà molte persone, – afferma l’Assessore Vanni Milani – un’occasione per far conoscere la nostra bella Valperga.»

«Siamo orgogliosi di questo evento – aggiunge l’Assessore Ivo Chabod – un evento sportivo nazionale a Valperga non si era mai visto. Speriamo sia un inizio per crescere, e ci aspettiamo una grande partecipazione.»

Preiscrizioni obbligatorie per i tesserati: http://www.atleticauisp.eu entro giovedì 4 maggio alle 24.

contatto-definitivo

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here