giovedì 15 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 01/03/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 1 marzo 2017 – in flash

[su_audio url=”https://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-Notiziario-01-03-2017.mp3″]

FRANCIA – ARRESTATA STUDENTESSA SOSPETTATA DI TERRORISMO 

Arrestata una studentessa di liceo della banlieue di Parigi per sospetto terrorismo. Secondo gli inquirenti la giovane farebbe parte di un gruppo di ragazze che si fa chiamare “Le Leonesse” e che sarebbe stato in contatto con il jihadista Rachid Kassim. Kassim, ucciso dall’attacco di un drone l’8 febbraio in Iraq, sarebbe il mandante di una quindicina di attentati o tentativi di attentato in Francia.

EGITTO – SPARATO RAZZO, NESSUNA VITTIMA

Un razzo sparato da Gaza sarebbe poi caduto in una zona aperta del Neghev occidentale, in apparenza senza provocare vittime nè danni.Al suono delle sirene di allarme gli abitanti di alcuni villaggi israeliani situati a ridosso della striscia di Gaza sono stati costretti a correre oggi nei rifugi:

USA – BANDO INGRESSI, TRUMP: “NON RIGUARDERA’ VISTI GIA’ ESISTENTI”

Il nuovo bando sugli ingressi negli Usa da sette Paesi a maggioranza musulmana non dovrebbe riguardare i visti già esistenti, così come i “residenti legali permanenti” e i detentori di green card. Il provvedimento dovrebbe dunque applicarsi solo ai futuri visti di ingresso da Siria, Iraq, Iran, Libia, Somalia, Yemen, Sudan.

FRANCIA – AIRBNB IMPONE TETTO PRENOTAZIONI A PARIGI

Dopo Amsterdam e Londra, Parigi è la terza città in cui Airbnb propone di imporre un tetto massimo al numero di prenotazioni consentite. Accusata di ‘concorrenza sleale’ dal comparto turistico, la piattaforma internet propone dunque di instaurare a Parigi un limite massimo di affitto di 120 notti all’anno. Un limite che corrisponde alla durata massima autorizzata per affittare la propria residenza principale, secondo una legge francese del 2016.

ATTUALITA‘ – RICONOSCIUTA LA PATERNITA’ A DUE UOMINI

Per la prima volta viene riconosciuta anche in Italia a due uomini la possibilità di essere considerati padri di due bambini nati negli Usa grazie a maternità surrogata. La decisione è stata presa dalla Corte d’Appello di Trento che con un’ordinanza ha disposto il riconoscimento di efficacia giuridica “al provvedimento straniero che stabiliva la sussistenza di un legame genitoriale tra due minori nati grazie alla gestazione per altri e il loro padre non genetico”.

ECONOMIA – OLTRE 900MILA PERSONE HANNO DOVUTO RESTITUIRE IL BONUS

Il bonus di 80 euro è andato a 11,2 milioni di contribuenti, che in media hanno percepito 800 euro, ed è costato 9 miliardi. Circa 966.000 persone hanno dovuto restituire integralmente gli 80 euro in sede di dichiarazione, mentre 765.000 soggetti hanno dovuto restituire solo una parte del bonus ricevuto.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

[su_slider source=”media: 99550,100976″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img