martedì 20 Aprile 2021

CUORGNE’ – Consegnate le borse di studio dedicate a Walter Fillak (FOTO e VIDEO)

CUORGNÈ – Una cerimonia contraddistinta da due momenti diversi ma allo stesso tempo contigui quella organizzata dall’Anpi locale nella mattinata di sabato 25 febbraio in Trinità: da un lato la presentazione della ristampa del libro contenente le lettere dal carcere del partigiano Walter Fillak, dall’altro la consegna agli studenti più meritevoli della scuola media Cena di una borsa di studio dedicata allo stesso comandante eroe della Resistenza.

Un’iniziativa nata con l’intenzione e la speranza di collegare idealmente la figura di Fillak, giustiziato lungo la strada che porta ad Alpette nel febbraio 1945, con le nuove generazioni.

“Siamo qui alla Trinità per presentare la ristampa del libro del comandante partigiano Walter Fillak contenente le sue lettere scritte durante la prigionia dopo l’arresto avvenuto a Genova nel 1943- ricorda il presidente dell’Anpi di Cuorgnè Federico Morgando- Restò in carcere per un anno per poi unirsi alla lotta armata. Fu catturato e venne giustiziato a Cuorgnè nel febbraio del 1945. L’opera è una ristampa di quella già edita nel 1975 dall’Anpi arricchita tuttavia con una nuova prefazione e documenti inediti forniti dall’Anpi Ansaldo di Genova. Questa edizione serve per far conoscere ai giovani il pensiero e l’opera di Fillak affinchè attraverso la lettura di questi testi possano ricevere lo stimolo per impegnarsi di più anche politicamente. Sempre nella giornata odierna verranno assegnate le borse di studio dedicate a Fillak, grazie ad un lascito della sua famiglia. Saranno premiati cinque studenti della scuola media Cena di Cuorgnè che hanno conseguito il diploma con il punteggio massimo”

[su_slider source=”media: 99550,100976,100975″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il libro di Fillak sarà distribuito nelle librerie locali o sarà possibile reperirlo anche attraverso l’Anpi. Gli studenti ad essere insigniti della borsa di studio di 400 euro, erogata sotto forma di rimborso per l’iscrizione e l’acquisto di materiale scolastico, dedicata al comandante partigiano Fillak sono: Marta Costa, Alessandro Giacomo Groia, Elena Tocco, Stefania Derossi, Simondi Riccardo.

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Leggi anche...

spot_img