giovedì 22 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 24/02/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 24 febbraio 2017 – in flash

[su_audio url=”https://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-Notiziario-24-02-2017.mp3″]

IRAQ – ATTACCO DELL’ISIS ALLO SCALO MOSUL 

Colpi di artiglieria dell’Isis sullo scalo di Mosul. Il bilancio è di almeno quattro soldati iracheni uccisi e tre feriti. Lo scalo “è totalmente sotto controllo” così come la base militare annessa, e i militari iracheni hanno avviato le procedure per lo sminamento e la caccia a eventuali jihadisti nascosti.

MESSICO – RISCHIO DI UNA LUNGA BATTAGLIA COMMERCIALE CON USA

Il governo messicano è convinto che lo scontro con Donald Trump “sarà una battaglia lunga” e, malgrado si mantenga aperto al dialogo e alla conciliazione, è disposto a rispondere colpo su colpo al presidente Usa, se intende lanciare una guerra commerciale con il suo vicino meridionale”.

 

ALBANIA – BOICOTTAGGIO DELL’OPPOSIZIONE ALBANESE

L’opposizione albanese, che ha boicottato oggi la seduta del Parlamento, è scesa in piazza per chiedere elezioni “libere e imparziali”. In Aula si discute della riforma del sistema giudiziario, che rischia di saltare per il boicottaggio e minare l’avvio della procedura di adesione all’Ue. Da sabato, gli oppositori bloccano il viale principale di Tirana accusando il governo di volere elezioni ‘bloccate’.

IRLANDA – IPOTIZZATA L’UNIFICAZIONE DELL’IRLANDA

Il premier irlandese Enda Kenny ha evocato in forma ipotetica, un possibile referendum per l’unificazione dell’Irlanda e per l’adesione alla Repubblica di Dublino dell’Irlanda del Nord ora sotto sovranità britannica. Kenny ha citato l’esempio del Muro di Berlino.

 

USA – STRETTA SULL’USO DELLA MARIJUANA A SCOPO RICREATIVO

La Casa Bianca prevede una stretta circa l’implementazione delle leggi federali sull’uso della marijuana a scopo ricreativo. Lo ha confermato il portavoce dell’amministrazione Trump, Il presidente Donald Trump non si oppone all’uso della marijuana per scopi medici, ma è molto diverso dall’uso a scopo ricreativo, di cui il dipartimento di Giustizia intende occuparsi.

GOVERNO – AL VIA IL DOCUMENTO UNICO DI PROPRIETA’ DEGLI AUTOVEICOLI

Approvato dal Consiglio dei ministri il Documento unico di proprietà degli autoveicoli. Si prevede che la carta di circolazione, redatta su modello europeo, diventi il documento unico di circolazione e di proprietà degli autoveicoli, dei motoveicoli e dei rimorchi ricadenti nel regime dei beni mobili registrati. Il rilascio del documento unico, che sostituisce i due documenti attualmente previsti, è effettuato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ferma restando la responsabilità, in capo a ciascuna amministrazione (Ministero e Pubblico registro automobilistico-PRA) dei dati in esso contenuti. Le carte di circolazione e i certificati di proprietà, anche in formato elettronico, già rilasciati mantengono la loro validità fino a che non intervenga una modifica dei dati dei veicoli che richieda l’emissione di una nuova carta di circolazione.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img