giovedì 23 Gennaio , 2020

SALUZZO – Detiene arsenale illegale di armi ad aria compressa: denunciato

Parte accidentalmente un colpo dalla pistola e colpisce la madre

SALUZZO – I Carabinieri della Stazione di Saluzzo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cuneo un operaio 48enne del luogo per i reati di lesioni personali colpose ed importazione illegale di armi comuni da sparo.

L’uomo, mentre stava maneggiando una pistola ad aria compressa in casa, ha fatto partire dall’arma accidentalmente un pallino che ha colpito la madre 72enne, che vive con lui, tanto che la donna è poi dovuta ricorrere alle cure mediche per la ferita riportata e se la è cavata con una prognosi di sette giorni, fortunatamente senza conseguenze più gravi.

cc-saluzzo-1Proprio il referto medico inviato ai carabinieri dai sanitari del luogo ha insospettito i militari dell’Arma dal momento che in esso si precisava come le lesioni della donna erano da ricondursi ad una pistola ad aria compressa. I carabinieri si sono quindi recati presso l’abitazione dell’operaio scoprendo un vero e proprio arsenale di armi ad aria compressa di vario tipo (34 tra fucili e carabine e 7 pistole in tutto del valore commerciale di circa 15mila euro) da lui acquistate per corrispondenza dall’estero, in merito alle quali però non era in possesso di alcuna autorizzazione.

Le armi, essendo state usate impropriamente tanto che la madre dell’operaio era rimasta ferita proprio dall’incauto maneggio delle stesse ad opera del figlio, sono state tutte sottoposte a sequestro penale e dei fatti è stato informato il Pubblico Ministero di turno.

Si tratta sostanzialmente di armi che, sebbene sparino solo pallini in piombo o in gomma, possono comunque arrecare seri danni se usate in modo improprio, inoltre, essendo di fabbricazione straniera, non sono state preventivamente omologate dalle competenti autorità italiane per la libera vendita sul mercato nazionale e quindi la loro detenzione è da considerarsi illegale.

Advertising App ON 2 adver concordiaAdvertising  MafishAdvertising  OriginalAdvertising  Urban Center

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: DODI BATTAGLIA in concerto

VENARIA REALE - “PERLE – Mondi senza età” è il progetto musicale ideato e realizzato da...

CM SERVICE

C.M. SERVICE: UNICO ISTITUTO DI VIGILANZA IN CANAVESE (FOTO E VIDEO)

La C.M. Service, con sede a Cascinette d'Ivrea, è nata nel 2007 dalla pluriesperienza dei fondatori,...

Ultime News

REGGIO CALABRIA – Scoperte 237 persone che prendevano indebitamente il reddito di cittadinanza

REGGIO CALABRIA - Nell’ambito dell’attività istituzionale in materia di spesa pubblica finalizzata al contrasto di indebite...

BORGOFRANCO – Rubano un escavatore; un arresto

BORGOFRANCO - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato...

IVREA – Ruba oggetti sacri dalla Chiesa di Sant’Ulderico

IVREA - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato...

OZEGNA – Incontro su rifiuti e ambiente (FOTO)

OZEGNA - Palazzetto dello sport gremito ieri sera ad Ozegna, per l'incontro "Rifiuti e ambiente: sostenibilità...

IVREA – Un “grazie” speciale ai Vigili del Fuoco di Ivrea

IVREA - Una festa per ringraziare l'operato dei Vigili del Fuoco presso il distaccamento di...
X