martedì 20 Aprile 2021

FRANCIA – Esplosione alla centrale nucleare di Flamanville

Secondo la Prefettura non c'è alcun pericolo di dispersione radioattiva

 

FRANCIA – Questa mattina c’è stata un’esplosione, intorno alle 10, alla centrale nucleare di Flamanville, nel nord-ovest della Francia

Cinque persone sono “leggermente intossicate” dopo l’esplosione secondo quanto riferiscono i soccorsi sul posto, precisando che un reattore della centrale è stato “spento per precauzione”.

Secondo la Prefettura l’allarme è rientrato. Sul versante italiano, l’Arpa ha intesificato i controlli di radioattività nell’ambiente.

L’esplosione si è verificata nella sala macchine della centrale nucleare di Flamanville, dove non ci sono elementi radioattivi. Secondo le autorità non c’è dunque alcun rischio atomico o di contaminazione.

Leggi anche...

spot_img