sabato 27 Febbraio 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 07/12/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 7 dicembre 2016 – in flash 

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/AUDIO-NOTIZIARIO-07-12-16.mp3″]

SIRIA – TRE MILA MILIZIANI HANNO DEPOSTO LE ARMI

Dopo lunghi e difficili negoziati è stato raggiunto un accordo di cessate il fuoco con i miliziani. Circa 3.000 miliziani hanno deposto le armi a Khan al-Sheikh, vicino Damasco, ed è stato loro consentito di lasciare la città con le famiglie per dirigersi nella provincia di Idlib a bordo di 52 autobus. I miliziani avrebbero lasciato sul posto 500 armi da fuoco, fucili da cecchino, e decine di mortai.

INDONESIA – SISMA 6.4, OLTRE 92 MORTI

 

Un terremoto di magnitudo 6,4 sulla scala Richter ha colpito la provincia indonesiana di Aceh, nel nord del paese, provocando almeno 92 morti e 26 feriti. Il bilancio, destinato a salire. Numerosi gli edifici distrutti dal sisma. L’epicentro è stato localizzato 18 chilometri a nord est di Pidie Jaya, a una profondità di 10 chilometri.

BOLIVIA – AEREO PRECIPITATO: ARRESTATI IL DIRETTORE E TRE IMPIEGATI

Per la caduta dell’aereo precipitato in Colombia, con a bordo 71 persone, tra le quali la squadra di calcio brasiliana del Chapecoense, sono stati arrestati il direttore generale della compagnia charter Lamia e i tre dipendenti della compagnia. L’accusa formulata è quella di negligenza che potrebbe trasformarsi in omicidio colposo. Sono sei in totale le persone indagate, fra cui la controllore di volo. Pare che l’aereo fosse rimasto senza carburante.

LIGURIA – METTE ANNUNCIO PER VENDERE UN RENE

Ha messo un annuncio su un sito, per vedere un rene a 100mila euro. A farlo una donna romena di 44 anni, sposata con un italiano e residente da 10 giorni in un comune del Savonese. L’annuncio è stato segnalato ai carabinieri che hanno avviato una indagine per accertare l’identità della donna e i reali motivi del gesto. L’annuncio di vendita è firmato con uno pseudonimo, “Melinda K”. La 44enne romena ha spiegato di avere difficoltà economiche. Il marito ha sostenuto di essere contrario all’iniziativa. Ora le indagini dei militari sono volte ad appurare se la donna avesse realmente intenzione di guadagnare del denaro con questa operazione o se si tratti invece di una richiesta di aiuto “camuffata”.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...