martedì 24 Novembre 2020

AOSTA – MARTEDI’ 6 DICEMBRE COSSARD PRESENTERA’ IL SUO STUDIO SULLA LUNA AZTECA

AOSTA – Un recente studio di Guido Cossard, astrofisico, presidente dell’Arsav (Associazione di Ricerche e Studi di Archeoastronomia Valdostana), dimostra che il disco di Coyolxauhqui, la dea Luna azteca, è in realtà un’antichissima mappa lunare.

La presentazione dello studio verrà fatta in occasione di una serata aperta a tutti, che si terrà martedì 6 dicembre, alle ore 20.45, presso l’auditorium dell’Istituzione Scolastica Saint-Roch (Aosta, corso Ivrea, 19)

Coyolxauhqui, il cui nome significa “Faccia dipinta con campanelli dorati”, era la dea Luna degli Aztechi.

Coyolxauhqui era figlia di Coatlicue, dea della Terra, e di Mixcoatl, il Serpente di Nubi, che era identificato con la Via Lattea.

Il mito racconta che Coyolxauhqui volesse uccidere sua madre Coatlicue, senza sapere però che essa era incinta di Huitzilopochtli, dio della guerra.

Come Coyolxauhqui si avvicinò alla madre per ucciderla, Huitzilopochtli nacque. Come dio della Guerra venne alla luce già armato di tutto punto e pronto alla battaglia: la sua mano sinistra impugnava uno scudo, mentre la destra reggeva un lungo giavellotto. Il suo corpo era decorato con pitture di guerra: il volto era attraversato da inquietanti strisce gialle, mentre le braccia e le cosce erano ornate da strisce azzurre.

Il bimbo attaccò la dea Luna, ne ebbe facilmente la meglio, smembrò il suo corpo, la decapitò e lanciò la sua testa lontana, nel cielo. Immediatamente questa si trasformò nella Luna.

Nel 1978 venne scoperto, a Città del Messico, presso il Templo Major, uno splendido disco in bassorilievo, con diametro di oltre 3 metri, rappresentante proprio la dea smembrata.

Un mio lavoro dimostra che però il disco di Coyolxauhqui non deve essere visto semplicemente come un’opera artistica, ma va considerato la rappresentazione di un’antichissima mappa lunare realizzata dai sacerdoti aztechi. Questo fatto contribuisce a rivalutare enormemente le conoscenze astronomiche degli antichi Aztechi.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – “Rosso Indelebile”, un progetto contro la violenza di genere

TORINO - Dal 24 novembre al 7 dicembre, diverse location della città di Torino ospiteranno gli appuntamenti di “Rosso Indelebile”, un progetto artistico e...

COSTIGLIOLE D’ASTI – Alessandra Mighetto e Nadia Presotto alla Biennale di Grafica di Kazan

COSTIGLIOLE D'ASTI - Due artiste dell’ Associazione Costigliole Cultura, Alessandra Mighetto e Nadia Presotto, partecipano alla V Biennale Internazionale di Grafica di Kazan (Russia)...

CULTURA – Festival Sudamericana 2019

CULTURA - Il Festival Sudamericana nasce nell’agosto 2013 a San Ginesio (MC) ed è un progetto artistico realizzato dall’Associazione Culturale “San Ginesio” e dal...

CULTURA – “Venti di Rivoluzione”: un video come contributo letterario

CULTURA - L’Associazione Culturale “San Ginesio”, il Centro di Lettura “Arturo Piatti” di Ripe San Ginesio (MC) presentano: “Venti di rivoluzione”. Il video è stato...

CULTURA – Obiettivo orientamento Piemonte: oltre 100 mila studenti e più di 500 istituti scolastici coinvolti grazie all’impegno di 360 orientatori

CULTURA - Sono oltre 107 mila, con una leggera prevalenza dei maschi (55.598 a fronte di 52.195 femmine), i giovani piemontesi coinvolti, tra il...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di lunedì 23 novembre 2020

In questa edizione: VENARIA / TORINO – Esce pur essendo in isolamento, denunciato; bar lascia consumare al bancone, chiuso; TORRAZZA PIEMONTE – Colpi di...

RIVAROLO CANAVESE – Da domani è operativo l’Hot spot per i tamponi

RIVAROLO CANAVESE - Da domani, martedì 24 novembre, è operativo il nuovo Hot spot di Rivarolo Canavese per l’esecuzione di test rapidi (tamponi naso-faringei...

CORONAVIRUS – 132 casi positivi oggi in Canavese; Ceresole Reale non è più Covid-Free

CORONAVIRUS - Sono 22.930 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi, lunedì 23 novembre, in Italia e 630 i decessi. In Piemonte oggi...

Presto i lavori per la riqualificazione del ponte a Cuorgnè e il secondo lotto della strettoia di Pont Canavese

CUORGNÈ / PONT CANAVESE - Il consigliere cuorgnatese della Regione e della Città Metropolitana Mauro Fava annuncia la prossima cantierizzazione di opere che sono...

BORGARO TORINESE – In completamento la pista ciclopedonale

BORGARO TORINESE - Sono partiti i lavori di riqualificazione del secondo tratto via XX settembre a Borgaro Torinese, dove è in fase di completamento...