lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 18/09/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 18 settembre 2016 – in flash 

USA – ESPLOSIONE A MANHATTAN

Esplosione a Manhattan. Un ordigno nascosto in un cassonetto è esploso ieri sera tra la 23ma strada e la 7ma avenue nel quartiere di Chelsea, causando almeno 29 feriti di cui uno in gravi condizioni. E nelle vicinanze la polizia ha trovato un altro possibile ordigno esplosivo, forse una pentola a pressione. Secondo la polizia di New York si tratterebbe di un attacco intenzionale e non di una esplosione accidentale, ma al momento non ci sarebbero al momento legami con il terrorismo.

USA – INCIDENTE AUOTBUS CON SOPRA UNA SQUADRA DI FOOTBALL

Quattro morti e almeno 40 feriti in un incidente stradale avvenuto ieri nella Carolina del Nord, che ha visto coinvolto un autobus di giovani giocatori di football. La squadra della Ramah Juco Academy era in viaggio da Rock Hill in Carolina del Sud a Raeford (Nord) per affrontare il team della University of God’s Chosen, quando il loro bus charter ha colpito un cavalcavia sulla interstatale 74 vicino Rockingham, nella contea di Richmond. Secondo i primi rilevamenti della polizia, la causa dell’incidente potrebbe essere stata lo scoppio di uno pneumatico del mezzo.

SIRIA – OTTO CIVILI UCCISI NELLE ULTIME 24 ORE

L’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) sottolinea che almeno 8 civili, tra cui 4 bambini, sono stati uccisi nelle ultime 24 in Siria dai bombardamenti aerei governativi in aree interessate al cessate il fuoco. Si tratterebbe delle prime vittime civili dall’entrata in vigore della tregua, lunedì scorso. Damasco intanto accusa i ribelli di avere violato la tregua altre 44 volte nelle ultime 24 ore.

CAMPANIA – DONNA FERITA IN AGGUATO

Una donna è stata ferita nel tentativo di fare da scudo al figlio, in un agguato scattato nel Rione Don Guanella di Napoli. La vittima, una pregiudicata di 57 anni. I colpi l’hanno raggiunta al basso addome. É stata soccorsa e trasportata con un’ambulanza del 118 nell’ospedale Cardarelli di Napoli. L’agguato è scattato nell’abitazione del figlio 33 enne, anche lui pregiudicato. La donna è stata colpita davanti alla porta d’ingresso. Secondo i primi accertamenti pare che volessero colpire il figlio.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img