domenica 7 Marzo 2021

CARAVINO – La Fenice rimuove una pianta caduta al Castello di Masino (VIDEO)

CARAVINO – Il Gruppo di Protezione Civile La Fenice è intervenuto la scorsa settimana per il taglio e la rimozione di una pianta di alto fusto per il Fai, al Castello di Masino.

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”120″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

L’intervento si è reso necessario poiché la pianta, in seguito al forte temporale avvenuto durante le prime ore del mattino di 22 luglio, è caduta sul labirinto di siepe.

Si tratta del secondo labirinto d’Ialita, con mille metri di siepi realizzate come una volta utilizzando due mila piante di carpini tagliati con maniacale regolarità e ricostruendo scrupolosamente il disegno settecentesco ritrovato negli archivi.

Purtroppo la caduta dell’albero l’ha danneggiato.

Il Gruppo di Protezione Civile La Fenice è molto attivo, e, presso il Castello di Masino, e non soltanto, compie numerosi interventi.

C’è sempre necessità di volontari, e ora iscriversi al gruppo sarà più facile grazie alla novità degli ultimi giorni. È stato infatti messo online, sul sito de La Fenice, il modulo per iscriversi (http://www.protezionecivile.to/richiesta-iscrizione.html ).
www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

<iframe src=”https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fprotezionecivile.to%2Fvideos%2F1356861867677782%2F&show_text=0&width=560″ width=”560″ height=”315″ style=”border:none;overflow:hidden” scrolling=”no” frameborder=”0″ allowTransparency=”true” allowFullScreen=”true”></iframe>

Leggi anche...