lunedì 10 Maggio 2021

BOSCONERO – Vigili del Fuoco: commemorato il Volontario Massimo La Scala

BOSCONERO – “Insieme per sempre”. È il motto dei Vigili del Fuoco Volontari del distaccamento di Bosconero, scritto anche sulla corona deposta sulla lapide del Vigile del Fuoco Volontario Massimo La Scala, durante la commemorazione per il 7° anniversario dalla sua scomparsa, che si è tenuta venerdì scorso a Casalborgone.

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”120″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

“Componente di una squadra di soccorso, con grande abnegazione accorreva per rimuovere un albero che ostruiva pericolosamente una strada, ma durante il percorso, per le avverse condizioni atmosferiche che causavano un incidente al suo automezzo, perdeva tragicamente la vita. Nobile esempio di non comune senso del dovere e di elette virtù civiche spinti sino all’estremo sacrificio. 1 luglio 2009 – Casalborgone (TO)”
Massimo La Scala, di Volpiano, è deceduto a soli 27 anni.

Era la notte del 1 luglio 2009. La Scala si stava recando, con l’autobotte, insieme ad altri tre volontari per ripulire la strada dagli alberi abbattuti dal temporale, quando, sulla provinciale che porta a Casalborgone, in una curva piuttosto stretta il mezzo si è spostato sul ciglio della strada per lasciare il passo a un’auto, ma il bordo della carreggiata è crollato, e il mezzo si è ribaltato in una scarpata compiendo un volo di circa cinque metri. Tre Volontari rimasero feriti, Massimo La Scala perse la vita.

 

Ogni anno i Vigili del Fuoco di Bosconero si recano a Casalborgone per ricordare l’amico e collega, in una toccante cerimonia.

www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img