NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 9 febbraio 2016 – in flash

INDIA – SALVATO DOPO SEI GIORNI UN SOLDATO SEPOLTO DALLA VALANGA01 INDIA 1 (Rid)

È stato estratto dopo sei giorni, ancora vivo sebbene in condizioni critiche. Un soldato dell’esercito indiano era rimasto sepolto insieme ad una decina di suoi commilitoni da una valanga di neve sul ghiacciaio himalayano di Siachen al confine con il Pakistan.

STATI UNITI – OBAMA INCONTRA MATTARELLA PER PARLARE DI IMMIGRAZIONE

02 USA 1 (Rid)Incontro tra Barack Obama e Sergio Mattarella sull’immigrazione: “Abbiamo parlato a lungo del problema dei profughi e dei migranti – ha affermato Obama – che ha un impatto terribile sull’Europa e sull’Italia in particolare. Per gli Stati Uniti questo non è un problema solo dell’Europa ma un problema globale che mette sotto pressione gli Usa e il rapporto transatlantico”. Obama ha sottolineato che serve “una collaborazione Europa-Nato per smantellare le reti di traffico di esseri umani”.

ROMA – LAGER IN UN CENTRO DI RIABILITAZIONE NEUROPSICHIATRICO03 ROMA 1 (Rid)

Un vero e proprio lager con i degenti, 16 ragazzi di cui 5 minori di 14 anni, con gravi disabilità che venivano picchiati, ingozzati di cibo a forza, umiliati e insultati. Alcune delle vittime avevano 8 anni. Tre pazienti sono stati segregati e chiusi a chiave nelle loro stanze. Succedeva di tutto al Centro di Riabilitazione neuropsichiatrico di Grottaferrata (Roma), dove i carabinieri del Nas di Roma con quelli di Frascati, hanno eseguito 10 arresti, uno in carcere e 9 ai domiciliari, nei confronti di dipendenti.

CALABRIA – AGGUATO AD UN OPERAIO INCENSURATO

04 CALABRIA 1 (Rid)Un operaio, Alfredo Pileggi, di 38 anni, incensurato e coniugato, è stato ucciso in un agguato a Monasterace, un centro della Locride.   L’agguato è stato compiuto poco dopo che Pileggi era uscito dalla palestra che frequentava. Una o più persone gli hanno sparato subito dopo che aveva preso posto sulla sua automobile, parcheggiata in una zona poco illuminata nei pressi della palestra, per fare rientro a casa.

WEB – L’INDIA RIFIUTA IL PROGETTO FREE BASIC05 INDIA 1 (Rid)

L’India ha respinto il progetto di Facebook di ‘internet gratis’ (Free Basic) che garantisce l’accesso a costo zero ad alcuni servizi. Il servizio aveva generato polemiche sulla neutralità della rete. In un comunicato, l’Authority indiana per le telecomunicazioni (Trai) ha messo al bando con effetto immediato ogni piano che prevede tariffe differenziate per alcuni contenuti digitali imponendo delle pesanti multe per i trasgressori. I provider potranno offrire servizi scontati o gratis soltanto in caso di calamita’ naturali.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here