OZEGNA – L’Associazione ‘L Gavason, fra le diverse iniziative in calendario,  nei primi tre mesi del 2016 presenta “Il cielo sopra di noi”  ciclo di incontri e conferenze per parlare dell’universo, stelle e pianeti.

L’idea,   nata in  seguito all’interesse e alla curiosità creatasi intorno all’esperienza vissuta ozegnanello spazio dall’italiana Samantha Cristoforetti,  si propone l’intento di avvicinare i non esperti all’universo del quale il pianeta Terra.

Le conferenze si terranno presso la sala consiliare del Comune di Ozegna (via Municipio 7 – II piano) con inizio alle ore 20.45 :

Venerdì 22 gennaio prossimo la prima conferenza Le comete tra Storia, Arte e Superstizione  vedrà  protagonista   il dottor Giancarlo Truffa, laureato in fisica, appassionato di Storia dell’Astronomia (considerato uno dei maggiori esperti del settore a livello internazionale) e  la collaborazione del Gruppo Astrofili Eporediesi “G.B.Beccaria” di Ivrea, gruppo che tiene periodicamente conferenze presso il liceo Gramsci di Ivrea.

Sabato 27 febbraio il secondo incontro “Guardare lontano: l’Universo al di là della nostra Galassia…”:  con la dottoressa Fabrizia Guglielmetti, ozegnese, con esperienze presso lo Space Telescope Science Institute (Batimore, Usa) , attualmente presso l’Istituto Max Planck (Garching, Germania)   e il professore Walter Ferreri, noto astronomo.
Conduttrice della serata Silvia Rosa-Brusin  giornalista scientifica RAI.

Il terzo incontro sarà  sabato 12 marzo con una trasferta ad Alpette : Planetario e Osservatorio  per scrutare il cielo.
Il programma prevede la partenza in pullman  alle ore 17.00 da Ozegna (piazza Umberto I, fronte Chiesa), ingresso al Planetario, cena in ristorante indi Osservatorio per “scrutare il cielo”. Il costo è di € 30 (sono compresi:viaggio, cena, ingresso al Planetario e Osservatorio).

Per chi fosse interessato alla trasferta ad Alpette la prenotazione è obbligatoria ( posti limitati)  ai numeri 333-7368685 (Fabio), 0124-428562 (Fernanda, ore ufficio) entro e non oltre il 1° marzo 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here