martedì 22 Giugno 2021
martedì, Giugno 22, 2021
spot_img

IVREA – L’appello del Sindaco per i botti di Capodanno

IVREA – Con l’avvicinarsi della notte di San Silvestro l’Amministrazione comunale intende sensibilizzare la cittadinanza e rinnovare l’attenzione sui comportamenti corretti da tenere, in particolare rispetto all’uso di petardi e mortaretti.

Ben si sa infatti che comportamenti scorretti, e spesso sconsiderati,  possono provocare disturbi molesti, danneggiamenti alle cose o – peggio – infortuni a persone e animali.

L’utilizzo di prodotti di libera vendita, soprattutto se non vengono rispettate tutte le precauzioni previste, può quindi risultare pericoloso e causare danni a persone e cose, senza peraltro sottovalutare il rischio che l’accensione di fuochi pirotecnici possa indubbiamente costituire per il possibile innesco di incendi in aree boscate e cespugliate.

A questo proposito si ricorda che un’ordinanza sindacale – emessa in questi giorni – vieta ogni tipo di sparo, in luogo pubblico o aperto al pubblico, di qualunque tipo di fuoco o artificio pirotecnico, ancorché di libera vendita, nei giorni dal 30 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016.

In particolare, nei predetti giorni, è vietato su tutto il territorio comunale, nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, usare o portare materiale esplodente, accendere fuochi, fare esplodere petardi e qualsiasi altro artificio esplodente.
Il provvedimento è finalizzato a tutelare la quiete pubblica, contrastando la cattiva consuetudine, purtroppo diffusa anche nel nostro territorio, di celebrare ricorrenze e festività con il lancio di petardi, fuochi artificiali e botti di vario genere e prevenire così comportamenti di disturbo che possano determinare vandalismi o danneggiamenti a beni pubblici e privati, a tutela della convivenza civile, della sicurezza e dell’incolumità di persone e animali.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

spot_img
spot_img
spot_img