sabato 28 Novembre 2020

BRA / ALBA – Controlli ai distributori di carburante

BRA (CN) – I finanzieri della Compagnia di Bra, nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, hanno eseguito una serie di accertamenti presso i distributori stradali di carburante.

Nel corso delle ispezioni le Fiamme Gialle hanno preso in esame le licenze d’esercizio, le certificazioni di prevenzione incendi e l’adempimento alla disciplina sulla corretta esposizione e pubblicizzazione dei prezzi dei prodotti petroliferi in vendita presso gli impianti di distribuzione dei carburanti per autotrazione.

All’esito dei controlli sono state contestate numerose violazioni quali l’irregolare tenuta del registro di carico e scarico dei carburanti e l’omessa documentazione e registrazione di operazioni imponibili, con conseguenti violazioni in materia di imposte sui redditi ed I.V.A.

In particolare sono state contestate, in capo ai rappresentanti legali di due esercizi, la mancata registrazione nel sito internet del Ministero dello Sviluppo Economico, e di conseguenza la mancata comunicazione al menzionato sito, dei prezzi praticati per le diverse tipologie di carburante commercializzato. Tale omissione è sanzionata con una multa ricompresa tra 516 e 3.098 Euro, definibile in misura ridotta mediante il pagamento di 1.032 Euro, pari al doppio del minimo della sanzione edittale.

Ulteriori attività ispettive, svolte mediante il raffronto delle giacenze contabili, desumibili dalla documentazione contabile/fiscale, con le giacenze effettive, riscontrate tramite apposite misurazioni fisiche eseguite all’atto dell’accesso all’impianto, hanno evidenziato deficienze di carburante per litri 1.228 di benzina, 94 di gasolio e Kg. 82 circa di olio lubrificante nonché eccedenze di carburante per litri 403 di benzina e 2.593 di gasolio.

Gli impianti controllati sono stati selezionati sulla base di una mirata “analisi di rischio” che tiene conto delle informazioni emerse dalle banche dati in uso al Corpo e delle segnalazioni circostanziate pervenute al numero di pubblica utilità 117.

[Best_Wordpress_Gallery id=”1962″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CUNEO – Principio di incendio in un’abitazione di Borgo San Dalmazzo

CUNEO - Per un probabile errore nell'accensione di una stufa al bioetanolo, questa mattina, lunedì 2 novembre, si è sviluppato un principio di incendio...

CASALGRASSO – Pescatore 70enne annega nel fiume Maira (FOTO)

CASALGRASSO – Oggi pomeriggio, mercoledì 14 ottobre, un pensionato di 70 anni è annegato nel fiume Maira, a Casalgrasso, praticamente al confine con Pancalieri. L'uomo...

LIMONE PIEMONTE – Si lavora ininterrottamente per liberare le case dal fango (VIDEO)

LIMONE PIEMONTE – La priorità è liberare le case dal fango in modo che i numerosi sfollati possano rientrare. Sono in 150 i soccorritori che...

LIMONE PIEMONTE – Riprese le operazioni di soccorso (FOTO)

LIMONE PIEMONTE - Sono riprese anche oggi le operazioni di Protezione Civile che vedono coinvolti i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese e...

LIMONE PIEMONTE – Trovata senza vita l’escursionista 26enne dispersa da sabato

LIMONE PIEMONTE – È stato trovato senza vita il corpo dell'escursionista 26enne, Camilla Sismondo, dispersa da sabato 26 settembre. Ieri, per tutto il giorno, Vigili...

Ultime News

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, sabato 28 ottobre

CORONAVIRUS – Oggi, sabato 28 ottobre, sono stati registrati in Piemonte 2.157 casi positivi (contro i 3149 casi di ieri), con 18.434 tamponi fatti...

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Canavese in lutto per la scomparsa di Bartolo Borgialli

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Il Canavese piange la scomparsa di Bartolomeo Borgialli, chiamato da tutti “Bartolo”. 97 anni, medico, si è contraddistinto quale benefattore...

CUORGNÈ – Covid: ancora un decesso; ora sono 4

CUORGNÈ – Salgono a 4 i decessi di persone positive al Covid che si sono verificati a Cuorgnè. “Anche questa settimana la nostra Comunità...

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...