martedì 22 Giugno 2021
martedì, Giugno 22, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 01/12/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 1 dicembre 2015 – in flash

ASCOLTA IL TG

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/AUDIO-TG-MONDO-1-12-15.mp3″]

 

SIRIA – OLTRE 4MILA CIVILI UCCISI NEI RAID ANTI-ISIS

LO AFFERMANO LE ORGANIZZAZIONI UMANITARIE

Oltre 4mila i civili uccisi nei raid aerei anti-Isis in Iraq e Siria dall’anno scorso. È quanto sostiene un rapporto pubblicato da due organizzazioni per la tutela dei diritti umani. La “maggior parte” delle vittime, più di 2.800, sono state causate “spesso da bombardamenti indiscriminati” compiuti dalle forze di sicurezza irachene. “Centinaia” di altri civili sono stati uccisi da raid della coalizione internazionale guidata dagli Usa.

AFGHANISTAN – L’ISIS POTREBBE METTERE LE MANI SULLE ROTTE DELL’EROINA

SECONDO UN ISTITUTO BRITANNICO CERCA FONTI DI GUADAGNO

Secondo il Royal United Services Institute l’Isis rischia di mettere le mani su alcune delle rotte più lucrose dell’eroina, quelle che dall’Afghanistan passano per Iraq, Siria e Turchia. Secondo l’analisi effettuata dall’istituto i bombardamenti degli ultimi mesi, che hanno preso di mira infrastrutture e carovane petrolifere controllate dai jihadisti, spingono gli uomini del ‘Califfato’ a cercare fonti di guadagno alternative per finanziare la loro ‘guerra santa’.

RUSSIA – PUTIN: “TURCHIA HA ABBATTUTO AEREO PER PROTEGGERE PETROLIO”

TURCHIA NEGA COLLEGAMENTI CON ISIS

Prosegue il braccio di ferro tra Russia e Turchia per l’abbattimento del jet russo. Secondo Vladimir Putin la Turchia avrebbe abbattuto il jet russo per proteggere i suoi traffici petroliferi con lo Stato Islamico. Dall’altra parte la Turchia, che rifiuta di scusarsi, affermando di aver agito in risposta di uno sconfinamento nel proprio spazio aereo, ha sempre negato ogni collegamento con l’Isis e partecipa alla coalizione guidata dagli Stati Uniti.

FRANCIA – ACCORDO MILITARE TRA FRANCIA E TURCHIA

ANKARA CONCEDE DI SORVOLARE SPAZIO AEREO

Turchia e Francia hanno concluso un accordo militare che autorizza i jet di Parigi a sorvolare lo spazio aereo di Ankara per i raid aerei contro l’Isis in Siria. L’accordo prevede inoltre che la portaerei Charles de Gaulle, inviata dalla Francia nel Mediterraneo orientale per i raid contro il Califfato, possa ricevere supporto logistico dal porto di Tasucu, nella provincia meridionale turca di Mersin.

 

ITALIA – SEI TONNELLATE DI PRODOTTI ALIMENTARI SCADUTI

SEQUESTRATI A ROMA; SCADUTI ANCHE DA SETTE ANNI

Sei tonnellate di prodotti alimentari scaduti o stoccati in violazione delle norme di buona conservazione sono state sequestrate a Roma, in un deposito del quartiere Centocelle, durante un controllo operato dai Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari. Alcuni alimenti surgelati, tra cui aragoste, granchi, gamberi, vari tipi di pesce, carni bianche e rosse, in diversi casi risultavano scaduti anche da 7 anni.

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1733″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

spot_img
spot_img
spot_img