spot_img
sabato 25 Settembre 2021
sabato, Settembre 25, 2021

MONTANARO – SCOPERTO UN LABORATORIO DI DOCUMENTI FALSI

MONTANARO – Un’attività investigativa serrata, condotta dagli agenti della Squadra Mobile di Torino, li ha portati a sapere dell’imminente arrivo nella città metropolitana, di un quantitativo di documenti falsi gestiti da un magrebino, abitante a Montanaro.

Fermato ed identificato E.A.A., marocchino di 58 anni, mentre si trovava in compagnia dei suoi due figli piccoli Nella vettura sono state trovate 20 carte d’identità italiane in bianco.

Un’ulteriore perquisizione è stata fatta nella sua abitazione a Montanaro: lì è stato trovato un vero e proprio laboratorio attrezzato di sofisticate apparecchiature per la produzione di documenti falsi di diversa natura quali carte d’identità italiane, patenti di guida, permessi di soggiorno, tessere sanitarie con codice fiscale.

Oltre a numerosi documenti, stampati ed in bianco, sono stati sequestrati stampanti, computer, una macchina punzonatrice, timbri a secco, un luminor, una macchina plastificatrice, numerose tessere plastificate già provviste di microchip e moltissimi microchip ancora da applicare.

Nel corso dell’operazione è stata denunciata, per gli stessi reati, anche una donna marocchina di 30 anni, convivente dell’arrestato.

Sono in corso approfondimenti sui nominativi riportati sui documenti rinvenuti.

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1098″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img