venerdì 7 Maggio 2021

CUORGNÈ – Tutto bene quel che finisce bene

CUORGNÈ – È tornata al suo posto sul tronco tagliato in località Bandone, la moto Aprilia delle Valli del Canavese Trial Team.

Rubata nella notte tra il 6 e il 7 agosto, con una cesoia da ferraiolo, era stata ritrovata nel pomeriggio vicino alla sede della Croce Rossa.

Un furto che aveva suscitato sgomento e indignazione sui Social, dove era rimbalzata la notizia.

La moto era stata ritrovata in buono stato, ma senza il carburatore; prelevato dai ladri forse come pezzo di ricambio.

Ma tutto è bene quel che finisce bene, ed oggi è tornata al suo posto, con la speranza che un episodio di questo genere non si ripeti.

[Best_Wordpress_Gallery id=”346″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img