sabato 8 Maggio 2021

TELECOMUNICAZIONI – PRONTO IL PIANO PER LA BANDA ULTRALARGA

TELECOMUNICAZIONI – PRONTO IL PIANO PER LA BANDA ULTRALARGA. WIND E 3 ITALIA CONVOGLIANO A NOZZE: NASCE UN QUARTO OPERATORE

Il Cipe ha approvato finalmente un cospicuo intervento economico sul piano di banda ultralarga. “Si tratta dell’infrastruttura più importante per i prossimi 20 anni e l’obiettivo è una copertura completa del Paese. Annuncia il premier Matteo Renzi – Il piano per la banda ultralarga vale 12 miliardi, di cui 5 privati e 7 pubblici. Di questi ultimi 4,9 vengono da iniziative del governo e 2,1 dai Fondi strutturali Regionali”. Intanto convogliano a nozze Wind e 3 Italia. L’annuncio dell’operazione è stato dato da Jean Yves Charlie, a.d. di Vimpelcom controllante russa di Wind, nel corso della conference call con gli analisti sui risultati semestrali.  La guida della nuova società, nata dalla joint venture fra Wind e 3 Italia, sarà affidata a Maximo Ibarra attuale a.d. di Wind.La joint venture paritetica tra 3 Italia e Wind otterrà 700 milioni di euro di sinergie. Lo hanno annunciato i vertici di Vimpelcom presentando l’operazione e spiegando che il nuovo operatore sarà il quarto sul mercato europeo. La nuova società sarà guidata da Maximo Ibarra, attuale amministratore delegato di Wind. Vincenzo Novari, attuale a.d di 3 Italia, sarà nominato come consulente senior per l’Italia di CK Hutchison ed entrerà nel cda della JV Holdco dopo il completamento dell’operazione. Dina Ravera, Coo di 3 Italia, guiderà il processo di integrazione di fusione e rimarrà in un ruolo operativo di alto livello nella nuova società. Stefano Invernizzi, attuale Cfo di 3 Italia, diverrà direttore finanziario della joint venture. Il cda sarà composto da sei consiglieri, tre di nomina Hutchison e tre Vimpelcom, il presidente del consiglio di amministrazione ruoterà tra le due società madri ogni 18 mesi e avrà un voto decisivo su alcune questioni fondamentali di business.

[Best_Wordpress_Gallery id=”247″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img