martedì 2 Marzo 2021

RC AUTO – COMMISSIONE GIUSTIZIA RICHIEDE MODIFICHE

RC AUTO – COMMISSIONE GIUSTIZIA RICHIEDE MODIFICHE. NO ALLA SCATOLA NERA: DIFICCILE AMMORTIZZARE IL COSTO

La commissione Giustizia alla Camera ha avanzato alcune richieste di modifica al ddl Concorrenza. Nonostante abbia espresso parere favorevole al disegno di legge approvato a febbraio dal governo Renzi, ha segnalato la necessità di diversi cambiamenti. In particolare per quanto riguarda le norme sulle assicurazioni, contestate in più occasioni dalle associazioni dei consumatori secondo cui le eventuali diminuzioni delle tariffe non basterebbero per ammortizzare i costi della scatola nera, che sono a carico del cliente. No allo sconto sull’Rc auto per chi rinuncia alla cessione del credito e accetta il risarcimento in forma specifica presso carrozzerie convenzionate. No allobbligo di identificare i testimoni sul luogo dell’incidente. No alle nuove norme sulla scatola nera. Inoltre stralcio dell’articolo sulla nuova disciplina del danno non patrimoniale per lesioni di non lieve entità e di lieve entità, che aprirebbe la strada a un taglio dei risarcimenti alle vittime di incidenti.

Leggi anche...