MILANO – DUE PERSONE SOSPETTATE PER AGGRESSIONE FERROVIERI CON MACHETE. CAPOTRENO HA PERSO UN BRACCIO; FERROVIERE TRAUMA CRANICOAMBUL

Due sospettati sudamericani interrogati nella notte a Milano per l’aggressione a un macchinista e a un ferroviere su un treno. Si sono rifiutati di far vedere il biglietto al capotreno e lo hanno poi colpito con un machete facendogli perdere un braccio. Trauma cranico per l’altro ferroviere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here