FIFA – NEL MIRINO FBI MONDIALE DI CALCIO BRASILE 2014. INDAGINE SUL CASO CHE PENALIZZO’ L’IRLANDAFIFA (RID)

Anche l’ultimo Mondiale di calcio, Brasile 2014, finisce nel mirino dell’Fbi. Intanto il presidente della Federcalcio irlandese denuncia un caso del 2010: la Fifa avrebbe pagato 5 milioni di dollari per chiudere una querelle su un fallo di mano di Thierry Henry nel playoff con la Francia, che condusse l’Irlanda all’eliminazione. Il caso destò enorme clamore e proteste contro la federazione internazionale, rischio evitato grazie a un accordo extragiudiziale, con un prestito concesso per porre fine a qualsiasi pretesa verso la Federazione stessa. Prestito che non è mai stato rimborsato, bensì cancellato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here