ROMA – FERMATO 30ENNE CHE HA VIOLENTATO TASSISTA: CONFESSA ‘UN RAPTUS’. INDAGINI SULLA MORTE DI UN 19ENNE A MILANO. LIVIDI SUL BRACCIOarresto (500 x 332)

Fermato il trentenne romano che venerdì mattina ha aggredito una tassista nella capitale. Avrebbe confessato dicendo di aver avuto un raptus. L’accusa è violenza sessuale e rapina. Un 19enne a Milano per l’expo è caduto dal quinto piano di un hotel. Da un primo accertamento aveva lividi su un braccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here