ISIS – DECAPITAZIONI IN CAMPO YARMUK, FOSSE COMUNI A TIKRIT. RAPITI E LIBERATI 300 CURDI. OGGI A MOSCA COLLOQUI SU SIRIAisisi (600 x 450)

Prosegue l’orrore Isis tra Siria e Iraq: decapitazioni a Yarmuk, fosse comuni a Tikrit; l’Onu chiede l’accesso umanitario nel campo profughi palestinese vicino Damasco. Rapiti dai jihadisti di al-Nusra e poi liberati 300 curdi vicino a Idlib. Oggi a Mosca secondo round dei colloqui sulla Siria. Il Kenya bombarda basi al-Shabaab in Somalia: 150 le vittime, feriti tra i civili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here