NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13:00 – Le notizie dal mondo del 2 aprile 2015 – in flash

 

REGIONALI, ACCORDO FI-LEGA: ZAIA IN VENETO E TOTI IN LIGURIA

NIENTE LISTE CARROCCIO IN CAMPANIA, ‘SACRIFICIO PER VINCERE’ elezioni-regionalixx

Berlusconi e Salvini siglano il patto per le Regionali: Zaia in Veneto, Toti in Liguria; niente liste della Lega in Campania. “Passo in dietro per vincere”, spiega Salvini. Tra oggi e domani Delrio alle Infrastrutture, dopo Pasqua il nuovo ministro Ncd. Primo sì al ddl anticorruzione: torna il falso in bilancio. Ira di D’Alema sulle intercettazioni, che litiga con un giornalista.

 

NUCLEARE IRAN: SI TRATTA ANCORA, USA ‘PRONTI LASCIARE TAVOLO’

ISRAELE, TEST RIUSCITO PER SISTEMA ANTI-MISSILE LUNGO RAGGIO

Proseguono le trattative a Losanna sulla questione nucleare iraniana. Gli Usa alzano la voce: senza impegni concreti da parte di Teheran siamo pronti a lasciare il tavolo e a nuove sanzioni. Israele ha intanto annunciato ieri sera di aver collaudato con successo un sistema di difesa contro missili a lungo raggio.

 

RUSSIA, AFFONDA PESCHERECCIO: ALMENO 40 MORTI

MESSICO, PIATTAFORMA OFFSHORE IN FIAMME: QUATTRO VITTIME

peschereccioAlmeno 40 persone sono morte nell’affondamento di un peschereccio davanti alle coste della penisola russa della Kamcatka, finito probabilmente contro il ghiaccio. Nel golfo del Messico invece almeno 4 persone sono morte ed altre 16 sono rimaste ferite in un violento incendio scoppiato su una piattaforma petrolifera della compagnia statale messicana Pemex.

 

VALANGA SU ALPI FRANCIA: 5 MORTI, FORSE ANCHE UN ITALIANO

SCIVOLA MENTRE SCATTA FOTO, SCIATORE MUORE IN TRENTINO A.A.

Ci sarebbe anche un italiano tra le vittime di una valanga avvenuta ieri sulle Alpi francesi: in corso accertamenti da parte della Farnesina. In Trentino Alto Adige un turista tedesco di 60 anni è morto invece precipitando per 200 metri, dopo essere scivolato mentre scattava una foto sulla montagna Pala di Santa.

 

TURCHIA SOTTO ATTACCO, UCCISA UNA DONNA KAMIKAZE A ISTANBUL

SIRIA, ISIS A DAMASCO PRENDE CAMPO PROFUGHI. SUDAN, OGGI VOTO

All’indomani del tragico sequestro del pm di Gezi Park, ancora terrore in Turchia. Ieri attacchi alla questura di Istanbul e contro il partito di Erdogan: una kamikaze è stata uccisa e un isisassalitore arrestato. In Siria l’Isis arriva a Damasco e prende un campo profughi palestinese. Oggi in Sudan elezioni presidenziali, politiche e amministrative.

 

EX MODELLA SCOMPARSA, EX COMPAGNO ARRESTATO PER OMICIDIO

NON HA CONFESSATO E SI CERCA ARMA, OGGI CONVALIDA FERMO

Attesa oggi da parte della Procura la convalida del fermo del compagno di Irene Focardi, l’ex modella fiorentina scomparsa dal 3 febbraio. Di Martino è in carcere con l’accusa di omicidio. Non ha confessato e si cerca l’arma del delitto: un coltello. La vittima potrebbe aver avuto rapporti con un 76enne scomparso da poco più di due anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here