domenica 11 Aprile 2021

CUORGNÈ – Corsi ai funzionari, sulla digitalizzazione

CUORGNÈ – È stato istituito l’obbligo di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione, tanto che non potranno più essere accettare le fatture in forma cartacea, né procedere al relativo pagamento.

L’obbligo decorre a partire dal 6 giugno 2014 per Ministeri, Agenzie fiscali ed enti nazionali di previdenza e dal 31 marzo 2015 per i restanti enti nazionali. A partire dai tre mesi successivi a queste date, le P.A. non potranno procedere al pagamento, neppure parziale, fino all’invio del documento in forma elettronica (tutte le info sul sito www.fatturapa.gov.it).

Venerdì mattina, il Comune di Cuorgnè si è fatto promotore per una sessione formativa, a cui hanno partecipato diversi funzionari comunali delle amministrazioni canavesane, avente come oggetto la fatturazione elettronica, il registro unico e la piattaforma di certificazione dei crediti.

“Processi sempre più digitali – ha detto il Sindaco Beppe Pezzetto nel suo breve saluto ai presenti – che stanno modificando anche il modo di lavorare della Pubblica Amministrazione e la relazione con i diversi soggetti, cittadini ed operatori economici”

Leggi anche...

spot_img