mercoledì 21 Aprile 2021

POLITICA – BATTAGLIA SULLE RIFORME, LE OPPOSIZIONI SULL’AVENTINO

POLITICA – BATTAGLIA SULLE RIFORME, LE OPPOSIZIONI SULL’AVENTINO. RENZI, AVANTI E NO A RICATTI. CIVATI-FASSINA NON VOTANO

Caos alla Camera sulle riforme. Le opposizioni abbandonano l’Aula di Montecitorio e si appellano al presidente della Repubblica. FI, Lega, M5S e Sel saliranno al Colle martedì, convinti che il governo stia bloccando il dibattito parlamentare per imporre le sue riforme. Renzi, dicono Fi-Lega-Sel in una conferenza stampa congiunta, è “un bullo”. “Gli faremo vedere i sorci verdi” minaccia il capogruppo azzurro Renato Brunetta. Anche Civati e Fassina della minoranza Pd non voteranno le riforme. Renzi però va avanti: “Vogliono solo bloccare il governo”, ma “noi non ci facciamo ricattare da nessuno”. In nottata maratona alla Camera per approvare gli emendamenti.

Leggi anche...

spot_img